Giulia Quadrifoglio Alfa Romeo Racing, 520 cavalli. Berlina da F1

13832 0
13832 0

Giulia Quadrifoglio Alfa Romeo Racing, la berlina da Formula 1. Assieme al nuovo SUV Tonale al Salone di Ginevra c’è anche la quattro porte più veloce.

La serie speciale e limitata Quadrifoglio Alfa Romeo Racing è dotata dell’esclusivo Aero Kit in Carbonio sviluppato in collaborazione con Sauber Engineering.

Giulia e Stelvio Quadrifoglio Alfa Romeo Racing
Giulia e Stelvio Quadrifoglio Alfa Romeo Racing al Salone di Ginevra

Il modello, assieme a Stelvio, celebra  la leggenda Alfa Romeo nelle competizioni. E il ritorno di un pilota italiano in Formula 1, Antonio Giovinazzi nel team “Alfa Romeo Racing” insieme al Campione del Mondo 2007 Kimi Räikkönen.

Giulia Quadrifoglio Alfa Romeo Racing dispone di un equipaggiamento tecnico che migliora le performance aerodinamiche. Aumentando la deportanza ed estremizzando le già eccellenti qualità dinamiche delle versioni di partenza, se così le vogliamo chiamare …

Altri elementi che caratterizzano le vetture sono l’alleggerimento del peso e l’aumento della potenza. Più leggera grazie all’impiego di carbonio per i dettagli esterni, all’equipaggiamento con sedili sportivi Sparco in pelle e Alcantara con guscio in carbonio, all’impianto frenante maggiorato con dischi freno carboceramici, al sistema di scarico Akrapović specifico in titanio.

Tuning speciale

Questi dettagli speciali hanno permesso una riduzione del peso di 28 kg rispetto alle Quadrifoglio standard. Gli ingegneri Alfa Romeo hanno ottimizzato il motore 2.9 litri V6 turbo. Un tuning specifico che ha fruttato un aumento di coppia e potenza, che raggiunge i 520 cavalli.

Ultima modifica: 6 Marzo 2019

In questo articolo