BMW X3 xDrive30e, SUV ibrida plug-in. 252 cv e 50 km elettrici

3399 0
3399 0

BMW X3 xDrive30e, al Salone di Ginevra arriva la SUV ibrida plug-in di taglia media. La power unit è quella della berlina Serie 3 330e.

Sarà in produzione a partire da dicembre 2019. Nel 2020, la BMW X3 farà un ulteriore passo avanti poiché sarà il primo modello del marchio disponibile non più soltanto con il tradizionale motore a combustione o nella variante ibrida plug-in, ma anche in versione completamente elettrica.

BMW iX3, SYV 100% elettrico

La power unit ibrida plug-in per la BMW X3 xDrive30e è composto da un motore a benzina a quattro cilindri e un motore elettrico che convogliano la potenza su tutte e quattro le ruote.

BMW X3 xDrive30e, può arrivare per brevi tratti a erogare 293 cavalli

La potenza combinata del sistema di 252 cavalli può essere temporaneamente aumentata di 41 cv con il supporto del motore elettrico. Giungendo quindi alla soglia dei 293 cavalli.

X3 xDrive30e accelera da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi. Una batteria ad alta tensione agli ioni di litio  conferisce un’autonomia solo elettrica di 50 chilometri. Riuscirà a scalfire il dominio del Diesel nella categoria?

BMW X3 xDrive30e
BMW X3 xDrive30e

Ultima modifica: 5 Marzo 2019