Nokian Tyres Green Step, prototipo di pneumatico realizzato con il 93% di materiali riciclati o rinnovabili

820 0
820 0

Nokian Tyres Green Step è il prototipo di pneumatico più sostenibile realizzato finora. La progettazione comprende il 93% di materiali riciclati o rinnovabili.

Avvicina Nokian Tyred  al suo obiettivo: entro il 2030 il 50% di tutte le materie prime utilizzate per gli pneumatici sarà riciclato o rinnovabile. Questo prodotto testimonia l’ingegnosità della divisione Ricerca e Sviluppo dell’azienda e la sua ambizione di rendere la guida più sostenibile.

“Gli automobilisti sono sempre più interessati alla sostenibilità dei loro pneumatici e questo fa sì che ci sia richiesto di realizzare prodotti in grado di rispondere a questi standard. Questa richiesta mette sotto pressione anche il settore perché vengano sviluppati materiali più eco-friendly, così come la tecnologia di produzione degli pneumatici perché si adatti a questi materiali. Con un concept tire come il Green Step, possiamo superare i limiti. È una vittoria per tutti, ma soprattutto per l’ambiente”, dichiara Jouko Ilomäki, Development Manager di Nokian Tyres.

Tutta la gomma usata nel concept Green Step è naturale e si usano anche oli rinnovabili come l’olio di canola. Quasi tutti i plastificanti, le resine e i coadiuvanti di fabbricazione provengono da risorse rinnovabili. Inoltre, la silice naturale della lolla di riso funziona come riempimento principale per il battistrada e il fianco, e la fibra di corda rinnovabile è usata per rendere lo pneumatico più resistente.

“Abbiamo imparato cose nuove per ogni innovazione realizzata per il concept tire. Per esempio, uno dei compiti più impegnativi era quello di sostituire completamente la gomma sintetica con la gomma naturale, cosa che alla fine abbiamo ottenuto”, aggiunge Ilomäki.

La quota di materiali riciclati aumenterà in futuro

Quasi ogni componente del Green Step include anche alcuni materiali riciclati. Per esempio, il nerofumo usato nelle mescole di gomma è stato ricavato da pneumatici fuori uso, e il butile usato nella superficie interna così come l’acciaio delle cinghie e dei cerchietti nella struttura sono principalmente riciclati.

“Crediamo che l’utilizzo di gomma riciclata e soprattutto di nerofumo riciclato sarà una tendenza futura nella produzione di pneumatici: entro il 2030, avremo molti nuovi fornitori e una tecnologia più avanzata. Inoltre, la domanda di materie prime con componenti riciclati o rinnovati aumenterà. Siamo molto felici di essere in grado di avere già così tanti elementi riciclati nel Green Step”, conclude Ilomäki.

Vantaggi per gli automobilisti di tutto il mondo

Il Nokian Tyres Green Step è uno pneumatico invernale che può essere utilizzato su neve e ghiaccio. Alcuni dei materiali utilizzati in questo concept tire sono comuni a vari modelli precedenti, prodotti dall’azienda. La gomma naturale è un materiale importante in tutti gli pneumatici per i vantaggi che offre e fonti alternative alla gomma naturale, come la pianta di guyule, sono oggetto di ricerca per Nokian Tyres. Inoltre, gli oli rinnovabili sono comuni nei suoi pneumatici, dato che Nokian Tyres è stato il primo produttore di pneumatici al mondo a smettere di usare oli altamente aromatici nel 2005.

“Anche se il processo di progettazione del Nokian Tyres Green Step è iniziato circa un anno fa, è in realtà il risultato di decenni di innovazione e di esperienza accumulata nella progettazione di pneumatici sostenibili”, afferma Teemu Soini, Senior Manager, Materials Development di Nokian Tyres. “Molte delle innovazioni sostenibili che si trovano nel Green Step sono già utilizzate nei nostri pneumatici e gli automobilisti hanno potuto beneficiarne per anni. Le nuove innovazioni apportate durante il processo di progettazione del Green Step saranno introdotte anche negli pneumatici offerti in futuro ai consumatori di tutto il mondo. Abbiamo voluto esplorare i limiti delle nostre capacità di innovazione sostenibile e il risultato è stato il Green Step. Si tratta di una testimonianza della nostra ambizione e del nostro know-how”.

Azioni concrete per un mondo più sicuro

Dal giorno in cui è stato inventato il primo pneumatico invernale al mondo nel 1934, gli pneumatici invernali premium di Nokian Tyres sono stati apprezzati da generazioni di automobilisti che desiderano guidare con tranquillità in ogni condizione. Tuttavia, Nokian Tyres non si concentra solo sulla protezione degli automobilisti; l’azienda lavora incessantemente per aiutare a proteggere il mondo che ci circonda. Questo è dimostrato in tutte le sue azioni, dalla progettazione degli pneumatici alla produzione:

Nokian Tyres è stata la prima azienda di pneumatici a far approvare gli ambiziosi Science Based Targets per la riduzione delle emissioni di CO2, oltre ad avere abbassato la resistenza al rotolamento degli pneumatici mediamente dell’8,5% dal 2013, risparmiando carburante e diminuendo le emissioni di CO2. Lo pneumatico Nokian Tyres Green Step è l’ennesima dimostrazione di questa passione e l’innovazione che ha portato alla realizzazione dello pneumatico andrà a beneficio delle generazioni a venire. È un altro passo nel viaggio verso un mondo più sicuro.

Nokian Tyres Green Step in sintesi 

  • 93% di materiali riciclati o rinnovabili
  • I materiali rinnovabili includono gomma naturale, oli rinnovabili e silice naturale di lolla di riso
  • Materiali riciclati sono utilizzati in quasi tutti i componenti dello pneumatico
  • I materiali riciclati includono acciaio riciclato e nerofumo
  • Le innovazioni create per il concept tire saranno incorporate negli pneumatici futuri
  • L’obiettivo è che entro il 2030 il 50% di tutte le materie prime utilizzate per gli pneumatici Nokian Tyres sia riciclato o rinnovabile 

Leggi ora: tutte le notizie Nokian Tyres

Ultima modifica: 2 febbraio 2022

In questo articolo