XJR575, arriva la nuova ammiraglia Jaguar da 575 cavalli

2216 0
2216 0

Si rinnova la gamma Jaguar della berlina XJ, con l’arrivo del Model Year 2018 della XJR575. Un modello ad alte prestazioni con varie innovazioni tecnologiche e moderni sistemi di sicurezza estremamente intelligenti. Con i suoi 575 cavalli, 25 in più della versione precedente, è la versione più dinamica della gamma.

La potenza viene erogata dal motore Jaguar Land Rover 5,0 litri V8 sovralimentato, che consente a questa lussuosa berlina sportiva di arrivare a 100 km/h in 4,4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 300 km/h.

Disponibile nelle versioni a passo lungo e standard, la XJR575 è in assoluto la XJ più potente di sempre. I clienti avranno anche l’opportunità di scegliere tra due esclusive colorazioni per gli esterni: Velocity Blue e Satin Corris Grey.

Nuovi dettagli stilistici per gli esterni includono un nuovo spoiler posteriore, nuovi sottoporta e un nuovo paraurti anteriore, in cui lo splitter e le prese d’aria inferiori sono stati arricchiti con inserti Gloss Black. Il nuovo badge e la doppia presa d’aria del cofano contraddistinguono la vettura dal resto della gamma. I cerchi in lega Farallon da 20 pollici in nero lucido con pinze dei freni rosse donano un ulteriore tocco di dinamicità.

La gamma delle berline Jaguar vanta eccellenti livelli di sicurezza. Il Forward Traffic Detection è stato progettato per assistere il guidatore in caso di ridotta visibilità anteriore, ad esempio nei pressi degli incroci ciechi. Il Lane Keep Assist rileva la posizione della vettura all’interno della corsia e monitora gli input dello sterzo. Inoltre, il Driver Condition Monitor è in grado di rilevare periodi in cui l’attività dello sterzo è ridotta o assente, seguita da input improvvisi o eccessivi, che rappresentano un evidente segnale di affaticamento del guidatore.

Il livello di sicurezza per i pedoni è stato ulteriormente aumentato dall’avanzato sistema Jaguar Autonomous Emergency Braking, che offre una migliore funzionalità con l’introduzione del Pedestrian Detection. Il sistema opera tra i 5 e i 60 km/h e sfrutta una stereo camera anteriore per individuare i pericoli, azionando automaticamente i freni in caso venga rilevato un pericolo di collisione.

 

Ultima modifica: 24 Luglio 2017