Volkswagen, in arrivo 17 nuovi modelli fino al 2024

14143 0
14143 0

Volkswagen produrrà 17 nuovi modelli da qui al 2024. Si tratta di vetture con motori tradizionali, benzina e diesel, o elettriche. Ad esclusione dell’aggiornamento della Touareg, recentemente annunciato, le prime novità riguarderanno T-Roc R e Arteon R. Si tratta di versioni prestazionali delle rispettive gamme, probabilmente al top del proprio segmento.

Secondo quanto riporta Auto Moto Und Sport, nel corso di quest’anno, la gamma Touran accoglierà anche una versione coupé. Sarà offerta in due motorizzazioni. Il benzina 2.0 TSI da 220 cavalli e il più potente diesel biturbo da 2.0 litri e 240 cavalli. Non tanto dopo è previsto l’arrivo del restyling di Passat, poi toccherà al nuovo baby Suv T-Cross. Quest’ultimo si baserà sulla Polo e avrà una varietà di motori. Dal tre cilindri 1.0, al quattro cilindri da 1.5 litri e 150 cavalli, per finire col 2.0 TSI da 200 cavalli. Saranno offerti anche diverse varianti del piccolo diesel da 1.6.

Non solo elettrico, per Volkswagen nuovi Diesel ibrido e turbo metano

A inizio 2019 toccherà poi all’ottava generazione di Golf, che precederà di qualche settimana l’arrivo della hatchback I.D. completamente elettrica. Il prezzo sarà simile a quello della versione diesel e il suo arrivo rappresenterà il capolinea della e-Golf. Dei 17 nuovi modelli, quelli elettrici della famiglia I.D. in arrivo da qui al 2024 dovrebbero essere cinque. Non saranno però trascurati i modelli a benzina e diesel, come visto. Fra questi, la Golf 8 Estate, la Golf GTI, la Arteon Shooting Brake. Sul finire del 2019 è previsto l’arrivo del nuovo Volkswagen T7, nel 2020 l’attesissimo arrivo della Golf R.

Ultima modifica: 26 Giugno 2018