Tesla Cybertruck, consegnato il pick-up che batte le Porsche

431 0
431 0

Tesla Cybertruck il grande, atteso e discusso pick-up elettrico, è stato consegnato ai clienti che l’avevano prenotato nel novembre 2019, 4 anni e qualche giorno orsono, quando fu presentato il prototipo.

Elon Musk, come vedete nel filmato a seguire, è salito sul cassone del mezzo e parlando nella penombra ha lanciato il sasso con il solito orgoglio. “Finalmente il futuro avrà l’aspetto del futuro”.

Tesla Cybertruck, consegnato il pick-up che batte le Porsche

Annunciando il Cybertruck come vettura molto pratica, ma più veloce delle supercar. Infatti sempre nel filmato al minuto 40 e 30”, si mette alle spalle una Porsche 911, trainando anche un rimorchio con sopra un’altra sportiva di Zuffenhausen. Accreditato di una accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi.

Elon Musk sul cassone del Tesla Cybertruck
Elon Musk sul cassone del Tesla Cybertruck

Potentissimo e robusto, realizzato nella lega specifica Stainless Steel Super Alloy, con la carrozzeria resistente anche al mitragliatore (sempre nel video).

Annunciato con una capacità di traino di 4.490 kg e di carico di 1.134 kg è un colosso lungo 5,68 metri, largo 2.41 m e alti 1.79 m.

Due gli schermi in abitacolo: uno da 18,5 pollici al centro della plancia per gestire la vettura e uno da 9,4 pollici per i passeggeri posteriori.

Tesla Cybertruck sarà disponibile in 3 versioni

  • Cyberbeast, 515 km di autonomia, tre motori elettrici, 845 cavalli di potenza, 0-100 in 2”7, peso di 3.100 kg, prezzo di 900 dollari.
  • All-wheel Drive (AWD), 547 km di autonomia, due motori elettrici, 600 cavalli di potenza, 0-100 in 4”3, peso di 2.995 kg, prezzo di 79.990 dollari.
  • Rear-wheel Driv,e 402 km di autonomia, un motore elettrico, 0-100 in 6”7, peso di 3.100 kg, prezzo di 990 dollari.
Elon Musk consegna i primi Cybertruck ai clienti
Elon Musk consegna i primi Cybertruck ai clienti

Cybertruck, batteria supplementare

Per chi vuole più raggio di azione è a disposizione il “Range (+Range Extender)”. Ovvero una ulteriore batteria, posizionata nel cassone, perdendo un terzo della caapcità di carico, ma aumentando l’autonomia di circa 200 chilometri.

Tesla Cybertruck 2024

Leggi ora: Tesla Model S, la prova di QN Motori dell’auto con la migliore accelerazione

Quale è la Tesla più economica?

La Tesla che costa di meno è la Model 3 Standard a trazione posteriore con 544 km di autonomia dichiarata. Il prezzo è di 42.490 euro, rientra negli incentivi.

Quale è la Tesla più veloce?

Tesla Model S Plaid può raggiungere i 322 km/h. L’accelerazione è la migliore tra le auto di serie: da 0 a 100 km/h 2,1 secondi.

Ultima modifica: 4 Dicembre 2023

In questo articolo