Techrules, al supercar cinese al Salone di Ginevra

3612 0
3612 0

Techrules, una supercar cinese al Salone di Ginevra. Annunciata come modello di serie, ha senza dubbio elementi di grande tecnologia.

Infatti il marchio di Pechino unirà al suo powertrain ibrido con generatore a turbina TREV (Turbine-Recharging Electric Vehicle) a un’eccellenza italiana.  Ovvero il design  di ispirazione aerospaziale, firmato da Fabrizio e Giorgetto Giugiaro.

Come un jet. Sono possibili varie configurazioni attorno al posto di guida centrale. Accesso e uscita si effettuano cupolino in stile jet da caccia che si eleva dalla carrozzeria. L’abitacolo è studiato per assicurare un’eccezionale visibilità, come se fosse … un F-16. L’autotelaio è progettato i da L.M. Gianetti, specialista internazionale nella realizzazione di auto sportive e da competizione.

Le luci anteriori sono laser mentre ci sono LED a forma di stella al retrotreno. La supercar cinese dispone di telecamere integrate per la visione posteriore. I dati tecnici saranno comunicati al Salone di Ginevra.

Cosa è Techrules

Techrules è una nuova società di ricerca e sviluppo del settore automotive con sede a Pechino. Si occupa dello sviluppo di tecnologie powertrain. E’ una collegata di Txr-S, azienda di ricerca e sviluppo nonché società di investimento, a cui fanno capo altre consociate nei settori dello sviluppo di nuovi materiali, degli elementi portanti, dell’ingegneria elettromagnetica, di sistemi powertrain, del settore della bioenergia e dell’industria aerospaziale.

Ultima modifica: 23 Febbraio 2017