SsangYong Korando, a metà 2021 l’elettrica da 450 km di autonomia

7205 0
7205 0

SsangYong Korando è il SUV medio “tutto sostanza” che a metà 2021 farà il gran balzo. Sarà disponibile anche in versione al 100% elettrica. Accreditato di una autonomia di 450 km. Un salto diretto al full electric, la Casa coreana sostiene che l’ibrido sia solo un “ponte”.

Scarica ora: Listino prezzi Korando

Scelta ampia di motori, cambi, trazione

In ogni modo, oggi “comanda” la quarta generazione di Korando, con più pragmatici motori termici, benzina e Diesel. Ovvero il GDI-Turbo da 1,5 litri, che eroga una potenza di 163 cavalli a 5.000 giri e una coppia di 280 Nm costante fra i 1.500 e i 4.000 giri.

Il turbo diesel da 1,6 litri eroga di 136 cavalli a 4.000 girie una coppia di 324 Nm a 1,500-2.500 giri in abbinamento con il cambio automatico e di 300Nm a 1,500-3,000 giri con il cambio manuale.

Entrambi i motori sono disponibili sia con cambio manuale a 6 marce, che automatico AISIN a 6 marce con trazione sia anteriore che 4WD. Il prezzo parte da 25.550 euro, ma la scontistica è molto interessante.

 Mario Verna, Direttore Generale di SsangYong Motors Italia racconta così Korando

La quarta generazione di Korando rappresenta un’importante dimostrazione dell’enorme cambiamento di direzione intrapreso da SsangYong, iniziato nel 2015 quando abbiamo avviato il percorso di rinnovamento della gamma. Korando in un certo senso chiude il cerchio e allo stesso tempo ci proietta in un futuro che vedrà anche il lancio della versione elettrica. Korando è il segno di un Marchio che si è evoluto e che oggi è pronto a imporsi sul mercato puntando su affidabilità, sicurezza, elevata qualità costruttiva e attenzione al cliente. Non è un caso che Korando abbia superato brillantemente l’Euro NCAP Safety and Crash Test con il risultato massimo di 5 stelle.” 

Mario Verna, Direttore Generale SsangYong Motors Italia

Scarica ora: Scheda tecnica Korando

Tutto sostanza dicevamo. Ecco i suoi numeri e alcune caratteristiche. Lunghezza di 4.450 mm, larghezza di 1.870 mm e altezza di 1.620 mm, con un passo di 2.675 mm che garantisce ampi spazi interni.

La capacità del bagagliaio varia da 551 litri, con tutti i sedili in posizione, fino all’ampio spazio di 1.248 litri con i sedili posteriori abbattuti.

L’abitacolo presenta il display da 9” HD con funzioni di navigazione e smart mirroring, il quadro strumenti digitale in alta definizione da 10.25”, con cluster completamente configurabile per una guida intuitiva e sicura grazie all’alta visibilità delle informazioni, e il sedile guidatore disponibile anche elettrico con regolazione del supporto lombare per un maggiore comfort.

Gli ADAS

I sistemi di assistenza alla guida sono presenti in forze nel pacchetto Deep Control. Che comprende  radar e telecamere interne ed esterne, e offre un il sistema di frenata d’emergenza (AEBS), il sistema assistenza per il mantenimento della corsia di marcia (LKAS), l’avviso di partenza del veicolo che precede (FVSA), l’avviso distanza di sicurezza (SDA), il rilevatore di stanchezza del conducente (DAA), il cruise control adattivo intelligente, l’attivazione automatica  degli abbaglianti (HBA) e  la funzione di rilevamento ostacoli per manovre di retromarcia (RCTA-i), con attivazione automatica dei freni.

SsangYong Korando, la galleria fotografica

Leggi anche: SsangYong Tivoli G1.2T, arriva il 1.2 turbo benzina

Ultima modifica: 15 Maggio 2020

In questo articolo