Skoda Karoq, la versione ad alte prestazioni vRS sarà ibrida

5489 0
5489 0

Skoda lancerà una versione vRS ad alte prestazioni del Suv Karoq che dovrebbe avere anche un’unità elettrica. Si parla di un powertrain ibrido plug-in oppure mild hybrid. L’idea di allargare la gamma con un modello più sportivo era stata lanciata al Salone di Francoforte. Sul mercato sarà un’antagonista della Seat Ateca Cupra.

Stiamo considerando concretamente una versione ad alte prestazioni“, aveva detto Christian Strube, il capo della sezione ricerca e sviluppo di Skoda. “Penso che sarebbe perfettamente adatta alla vettura“. Nell’ottica di raggiungere un quarto di vendite di veicoli elettrici entro il 2025, Karoq potrebbe avere un powertrain elettrico.

Parlando e pensando a una versione vRS, sarebbe interessante discutere se avrà un motore a benzina tradizionale oppure qualcos’altro“. Si può spaziare dal sistema plug-in ibrido presente sulla Gold GTE o la Passat GTE, al mild hybrid. Un motore elettrico consentirebbe a Skoda di utilizzare un propulsore a benzina più piccolo, nell’ordine dei 200 cavalli. Sarà poi l’unità elettrica a fornire il supplemento di potenza.

La Seat Ateca Cupra con la quale entrerà in competizione ha una potenza di 300 cavalli. A fornirla è un motore turbo quattro cilindri da 2.0 litri. L’obiettivo di Skoda sarà raggiungere quel livello di “cavalleria”.

Ultima modifica: 29 Settembre 2017