Dallo smartphone all’alcol, la guida sicura in una sitcom

2025 0
2025 0

L’uso dello smartphone al volante, la guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e alcol, il mancato uso delle cinture e dei seggiolini per bambini. Sono questi i temi al centro della nuova campagna #SEISICURO lanciata da Autostrade per l’Italia e Polizia di Stato per sensibilizzare gli automobilisti a guidare con attenzione e prudenza, evitando comportamenti alla guida che potrebbero essere pericolosi per sé e per gli altri.

Frutto della storica collaborazione tra Aspi e e Polizia la campagna utilizza un format di comunicazione dal taglio ironico che con tre mini-film diffusi sul web e sui social punta a dare consigli agli utenti su quello che non deve essere fatto alla guida.

Protagonisti dei tre mini-film girati, con un linguaggio ispirato alla sit-com, presso il casello autostradale di Vergiate (A8), sono per la prima volta i casellanti di Autostrade per l’Italia scelti attraverso un casting interno tra oltre 100 colleghi.

Con Viki Piria

Accanto a loro recitano Alessandro Federico, attore formato alla New York Film Accademy e all’Accademia Filodrammatici Milano, e Viki Piria, l’unica pilota italiana che corre nella ‘W Series’, la Formula 1 dedicata alle donne. E’ impegnata su Instagram per promuovere la filosofia della guida corretta e della massima attenzione al volante. C’è anche Dario Vergassola.

Ultima modifica: 23 Novembre 2019

In questo articolo