Royal Enfield Super Meteor 650, una moto speciale

56 0
56 0

Royal Enfield Super Meteor 650 arriva in Italia. Realizzata in tre varianti – Super Meteor Astral e Interstellar e Super Meteor Tourer Celestial – e in sette colorazioni diverse, il modello sarà disponibile in Italia a partire da 7.200 euro. In Europa le prenotazioni potranno cominciare da oggi, mentre l’arrivo delle moto nelle concessionarie ufficiali Royal Enfield è previsto da metà febbraio.

Royal Enfield Super Meteor 650

Royal Enfield Super Meteor 650, una storia importante

Degna erede della tradizione di eccezionali cruiser che hanno popolato la lunga storia di Royal Enfield, la Super Meteor 650 si basa sull’acclamato motore bicilindrico parallelo da 648 cc, apprezzato in tutto il mondo dal 2018 grazie alle pluripremiate twin Interceptor 650 e Continental GT 650. La moto è stata rigorosamente testata su tante differenti tipologie di manto stradale. Pista, pavé, autostrade, strade extraurbane, in città e nei centri urbani di India, Regno Unito e Spagna, per oltre un milione di chilometri totali, necessari a garantire agli utilizzatori di tutto il mondo una guida piacevole e sicura.

Siddhartha Lal, Managing Director di Eicher Motors ha dichiarato:

La Super Meteor 650 rappresenta l’evoluzione di tutto il lavoro che abbiamo svolto negli anni sul segmento delle moto di media cilindrata ed è in tutti i sensi una cruiser purosangue in stile rétro. Il suo design, la sua geometria, le sue forme e l’eccezionale motore bicilindrico da 650 cc ne fanno la cruiser più straordinaria, accessibile e performante della categoria”.

“Come si percepisce dalla risposta uniforme dell’acceleratore su tutte le marce, la moto è stata migliorata in termini di raffinatezza. La sua stabilità ispira fiducia, affronta bene le curve e trasmette una sensazione di solidità anche alle alte velocità. È una moto di media cilindrata perfetta, destinata a conquistare anche chi prima d’ora non si era mai interessato alle cruiser. Siamo convinti che la Super Meteor amplierà il mercato della tipologia in tutto il mondo e aumenterà ulteriormente l’affermazione del motore bicilindrico parallelo Royal Enfield“.

B Govindarajan, CEO di Royal Enfield, ha aggiunto:

Ci siamo concentrati non solo sulla costruzione di grandi moto, ma anche sull’immaginare nuove proposte che andassero oltre i tradizionali segmenti motociclistici. La Royal Enfield Meteor 350, che ha sostituito la Thunderbird nella nostra gamma, ha fatto proprio questo: ha consentito ai motociclisti di tutto il mondo di viaggiare con facilità diventando una delle nostre moto più vendute in Europa e in altre parti del mondo. La Super Meteor 650 aggiunge nuova vita alla categoria delle moto da crociera, affermandosi con una propria identità autentica e accessibile nel segmento medio“.

Nel corso degli anni, Royal Enfield ha dato un contributo eccezionale alla categoria cruiser, realizzando moto incredibili che si sono ritagliate nuove nicchie di mercato. Già a metà degli anni ’50, il marchio aveva anticipato di decenni la definizione del genere producendo una serie di varianti della Redditch Super Meteor destinate all’esportazione negli Stati Uniti, con un profilo che oggi si definirebbe a tutti gli effetti tipico di una cruiser.

Successivamente, le moto da crociera vengono introdotte in India con la Citybike e la Lightning 535 – al tempo la moto più grande e aggressiva sulle strade del Paese – e una schiera di Thunderbird da 350 e 500 cc che si sono conquistate un pubblico numeroso e fedele. Nel 2020, la Meteor 350 diventa un successo planetario con il suo nuovissimo motore serie J, che definisce nuovi standard in termini di raffinatezza, qualità e, soprattutto, guidabilità.

Quintessenza del modello cruiser, la Super Meteor 650 combina l’ordine del quadro comandi e strumentazioni con una perfetta ergonomia di guida. Salda e stabile sulle strade a percorrenza veloce, trasmette un sottile brivido di piacere quando affronta curve e tornanti, cambiando agilmente direzione. Il motore elastico e regolare eroga coppia in abbondanza, mentre il DNA di Royal Enfield è chiaramente evidenziato da uno stile contemporaneo ma senza tempo. Nonostante una presenza fisicamente imponente, la moto rimane facile da guidare, sia che si attraversino spazi sconfinati o che si insegua l’orizzonte.

Sviluppata presso il UK Technology Centre in collaborazione con Harris Performance, la Super Meteor 650 presenta un telaio e un forcellone inediti che rispondono alle esigenze di progettazione di una moto con un baricentro basso per garantire stabilità ad alta velocità e una facile manovrabilità che ispiri fiducia a rider di lungo corso o neofiti. Realizzato in acciaio con elementi forgiati, microfusi, stampati ed estrusi ottimizzati, il telaio incorpora un nuovo supporto della testa per una maggiore rigidità.

La prima forcella USD di Royal Enfield, con una corsa di 120 mm, e gli ammortizzatori posteriori di qualità superiore con precarico regolabile a 5 fasi ed escursione di 101 mm, completano il telaio assicurando alla Super Meteor 650 stabilità e piacere di guida sulle strade ad alta percorrenza, ma anche precisione e divertimento sulle curve, senza risultare difficile da manovrare. La forcella USD consente alla moto di mantenere una risposta controllata per tutta l’escursione delle sospensioni, mentre la tecnologia di smorzamento “big piston” permette una guida morbida e stabile.

Pratica e rassicurante, la Super Meteor 650 ha la linea di una cruiser di razza, caratterizzata da un assetto basso, una sella generosa e una seduta stretta per macinare chilometri comodamente. La posizione di guida è tra i fattori distintivi di ogni cruiser e la Super Meteor spicca con comandi a pedale in posizione avanzata e ampio manubrio alto. Il perfetto connubio di questi elementi fondamentali nel design di una cruiser fa sentire chi la guida parte integrante della moto.

E se il capiente serbatoio prolunga l’autonomia, i cerchi in lega da 16″ al posteriore e 19″ all’anteriore con ampi pneumatici tubeless infondono un senso di tranquillità e affidabilità anche ad alta velocità. Il design dinamico e la silhouette accattivante conferiscono alla moto un aspetto aerodinamico, che la fa sembrare in movimento anche da ferma.

Visibilità e comandi sono stati oggetto di particolare attenzione per garantire un design, finiture e accessori ai massimi standard. Il quadro strumenti associa l’eleganza senza tempo di un tachimetro analogico con le funzionalità di un display LCD per elementi essenziali come il contagiri, l’indicatore di marcia, l’indicatore del livello di carburante, l’orologio e il contachilometri parziale. Le leve della frizione e del freno regolabili si contraddistinguono per un tocco di eleganza rétro e consentono un azionamento fluido, mentre le manopole ergonomiche con profilo a botte integrano il logo Royal Enfield.

I nuovissimi blocchetti elettrici in alluminio ospitano esclusivi interruttori rotanti, caratterizzati da elementi di design raffinati e chic. Non può mancare il celebre sistema di navigazione TBT (Turn-By-Turn) del marchio, noto come Royal Enfield Tripper. Sviluppato in collaborazione con Google e introdotto per la prima volta su una moto di produzione indiana con la Meteor 350, il sistema si collega allo smartphone tramite Bluetooth.

Sotto il pannello laterale sinistro si trova una discreta presa USB. Un’altra caratteristica che attira l’attenzione è il faro anteriore a LED, una novità assoluta per Royal Enfield, progettato con cura per offrire un fascino old-school con tutti i vantaggi della tecnologia LED.

La Super Meteor 650 vanta inoltre una verniciatura di pregio, mentre i distintivi badge sul serbatoio – ispirati allo storico design Royal Enfield – presentano una sfaccettata cromatura e sono messi in risalto da inserti bicolor che danno vita a una splendida finitura gioiello.

La Super Meteor 650 è disponibile in cinque accattivanti colorazioni: Astral Black, Astral Blue, Astral Green, Interstellar Grey e Interstellar Green.

La Super Meteor 650 Tourer, che include in dotazione parabrezza touring, sella touring deluxe e schienale per il passeggero, è disponibile in due distinte livree bicolore: Celestial Red e Celestial Blue.

Come tutte le moto Royal Enfield, il modello è supportato da un’ampia gamma di accessori originali che completano le sue funzionalità ed esaltano le sue caratteristiche touring in modi diversi.

Royal Enfield Super Meteor 650
Royal Enfield Super Meteor 650

La Super Meteor 650 è dotata di una serie di accessori su misura che rendono il turismo in solitaria piacevole ed elegante. Disponibili per le versioni Astral e Interstellar, l’allestimento Solo Tourer comprende eleganti specchietti retrovisori bar-end, bilancieri, indicatori di direzione anteriori e posteriori a LED, griglia parafango posteriore,, protezione motore compatta, pedane deluxe e paramotore.

Disponibile per la variante Celestial, il kit di accessori Grand Tourer presenta anche una sella touring deluxe di primo equipaggiamento, uno schienale per il passeggero e un cupolino touring. Inoltre, è possibile aggiungere altri accessori originali (GMA) per rendere la moto una vera e propria tourer, fra cui: manubrio touring, specchietti retrovisori touring, pedane deluxe,protezione motore airfly evo, paramotore e indicatori di direzione anteriori e posteriori a LED.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 17 Gennaio 2023

In questo articolo