Peugeot Landtrek, il pick-up del Leone prossimamente in Europa

2202 0
2202 0

Peugeot Landtrek è il primo pick-up della Casa del Leone. Sarà commercializzato prima in Sud America e in Nord Africa, ma dovrebbe arrivare in Europa, dove anche i “truck“, come gli chiamano negli USA, stanno avendo un buon successo. Anche in Italia nonostante una regolamentazione non semplice.

Landtrek punta su uno stile di impatto e le doti sempre più apprezzate dei pick-up: trazione integrale, grande capacità di carico e di traino, guidabilità molto migliorata negli ultimi anni, al pari del comfort di bordo.

E’ una Peugeot, il frontale imponente comunica robustezza e solidità, ma richiama chiaramente gli stilemi più recenti del Leone. Sullo stesso spartito gli interni, con il volante a due razze, un classico della Casa, il display centrale da 10 pollici. Presente la compatibilità con Apple Car Play e Android Auto.

Peugeot Landtrek, Diesel e benzina

Il pick up francese è disponibile a cabina singola e cabina doppia (con schienale seconda fila ribaltabile) e la lunghezza varia da 5,33 a 5,39 metri. La portata è di una tonnellata, il rimorchio di 3 tonnellate. I motori sono turbo: il Diesel 1.9 da 150 cavalli e il benzina 2.4 da 210 cv, con cambio manuale o automatico a sei marce.

La trazione a scelta è posteriore o integrale, con marce ridotte. Gli ADAS (sistemi di assistenza alla guida) comprendono funzioni dedicate al trasporto, quali il monitoraggio dell’oscillazione del rimorchio, il regolatore della velocità in discesa e il regolatore della velocità in discesa. Per un utilizzo più pratico e sicuro in ogni condizione.

Peugeot Landtrek, galleria fotografica

Leggi anche: Peugeot 2008, SUV trino: elettrico, Diesel e benzina

Ultima modifica: 8 Aprile 2020

In questo articolo