Pagani Imola Roadster, piacere massimo a cielo aperto

527 0
527 0

Pagani Imola Roadster, ecco l’ultima perla da San Cesario sul Panaro. Velocissima ma con tetto asportabile.

E’ la nuova perla few-off della divisione Grandi Complicazioni. Sarà assemblata solo in 8 esemplari. Sviluppata su una sintesi di tre hypercar: Huayra Imola, Huayra Roadster BC e Huayra R.

Pagani Imola Roadster

Pagani Imola Roadster, numeri eccezionali

Un concentrato di design e tecnologia. Con numeri eccezionali. Motore V12 bi-turbo a 850 cavalli, una perla Pagani sviluppata da AMG, che scatena 1.100 Nm di coppia.

Il peso di Pagani Imola Roadster è limitato a 1.260 kg, mentre la trasmissione è un cambio XTrac, automatico a sette rapporto.

Per contenere la massa è stata sviluppata anche una chimica della vernice con la tecnologia Acquarelio Light che permette di risparmiare 5 kg sul peso totale.

La Casa dichiara la velocità massima 350 km/h, auto-limitata: clamoroso per una vettura a “cielo aperto”:

Le parole di Lorenzo Kerkoc, Head of Pagani Grandi Complicazioni:

«Inizialmente desideravamo creare una gemella a cielo aperto della Imola Coupé, la vettura celebrativa del leggendario circuito automobilistico presentata nel 2020. Poi abbiamo preso un’altra strada: abbiamo coniugato la sofisticata tecnologia della Huayra Roadster BC con i principi di design e aerodinamica insiti nella vettura da pista Huayra R. Il risultato è stato una Imola Roadster molto più evoluta e complessa».

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 24 Novembre 2023

In questo articolo