Nuova Polo GTI, 200 cavalli come la Golf V GTI del 2004

7048 0
7048 0

La nuova Volkswagen Polo ha dimensioni paragonabili alle Golf IV del 1997. La nuova Polo GTI ha invece la stessa potenza della Golf GTI del 2004. In questo caso la forbice s’è ridotta a 13 anni. Il modello top di gamma dell’utilitaria ha il motore 2.0 TSI 200 cavalli al posto del precedente 1.8 TSI da 192.

L’assetto sportivo è di serie e, a richiesta, si può avere l’assetto Sport Select. La più potente delle Polo è caratterizzata da un paraurti anteriore specifico con appendice aerodinamica e fendinebbia integrati.

Tra gli elementi caratteristici del frontale: linee rosse sulla calandra, prese d’aria con a nido d’ape e il logo. Solo per la GTI saranno offerti fari a LED opzionali con un profilo rosso,. Un dettaglio personalizzato crea continuità stilistica con le tipiche linee della calandra. Nella zona posteriore  si fa riconoscere per lo spoiler sul tetto in nero lucido, il diffusore nel paraurti, il doppio terminale di scarico specifico sul lato sinistro. E ancora i gruppi ottici posteriori a LED e l’immancabile logo GTI.

Lateralmente, tra i segni distintivi figurano i cerchi in lega leggera da 17 pollici di serie (o da 18 pollici a richiesta). E anche i sottoporta maggiorati e le pinze dei freni verniciate in rosso.

Abitacolo in pieno stile GTI

Tipica atmosfera GTI negli interni, dove spiccano i sedili sportivi top di gamma rivestiti nel celeberrimo tessuto con fantasia a quadretti Clark. In questo la Polo nuovo GTI è una piacevole conferma. E ancora il volante multifunzione sportivo rivestito in pelle con cuciture decorative rosse, il padiglione e montanti in colore nero. Non poteva mancare il pomello della leva del cambio GTI.

Ultima modifica: 18 Giugno 2017

In questo articolo