Ricarica ad alta potenza, Mercedes lancerà la sua rete nel 2023

76 0
76 0

Mercedes lancerà la sua rete di ricarica ad alta potenza per auto elettriche. Il colosso di Stoccarda al CES di Las Vegas annuncia una strategia come quella che ha fatto la fortuna di Tesla.

Rete di ricarica, la Stella a tre punte comincia dagli USA 

Il lancio inizierà quest’anno in Nord America in collaborazione con MN8 Energy e ChargePoint. Mercedes-Benz ha inoltre rivelato una serie di altre innovazioni e collaborazioni che restituiscono tempo, semplificano la vita e generano emozioni per i clienti in auto e non solo.

La rete di ricarica ad alta potenza Mercedes-Benz

Nel suo intervento durante i colloqui tecnologici di Mercedes-Benz al CES 2023, il Chief Technology Officer Markus Schäfer ha svelato i piani per una rete  ad alta potenza a marchio Mercedes-Benz a partire da quest’anno in Nord America. Seguirà il lancio in Europa, Cina e altri mercati principali. Il completamento della rete nordamericana è previsto per il 2027, quando un totale di oltre 400 hub con più di 2.500 caricatori ad alta potenza coprirà il continente.

Distribuiti a intervalli regolari in prossimità di autostrade, principali intersezioni stradali e aree metropolitane, gli hub offriranno un’esperienza premium, sostenibile e affidabile.

L’ubicazione e i dintorni delle stazioni di ricarica Mercedes-Benz saranno selezionati con cura tenendo conto delle esigenze dei clienti. La migliore esperienza possibile sarà, quindi, integrata attraverso punti di ristoro e servizi situati nelle vicinanze. Le strutture saranno inoltre dotate di telecamere di sorveglianza e di altre misure per garantire un ambiente sempre sicuro. Alcuni punti di selezionati saranno, inoltre, coperti per offrire riparo dalle intemperie.

A seconda della regione e dell’ubicazione, gli hub offrono da quattro a 12 – e in ultima analisi fino a 30 – caricatori ad alta potenza (HPC) con una potenza di ricarica fino a 350 kW. La gestione intelligente del carico consente a ciascun veicolo di caricarsi alla massima capacità, riducendo al minimo i tempi di attesa. La rete sarà aperta a tutti i marchi di veicoli elettrici, ma i clienti Mercedes-Benz godranno di vantaggi speciali, come la possibilità di prenotare un punto di ricarica.

In linea con la strategia aziendale sostenibile ‘Ambition 2039’, Mercedes-Benz consente ai propri clienti di ricaricare in modo ecologico presso la propria rete. Ciò è garantito preferibilmente da contratti di fornitura di elettricità verde o da certificati di energia rinnovabile di un fornitore accreditato. Inoltre, tutte le stazioni Mercedes-Benz in grado di ospitare un tetto saranno dotate di impianti fotovoltaici per fornire elettricità per l’illuminazione, la videosorveglianza ecc.

Le parole di Markus Schäfer, Membro del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-Benz Group AG, Chief Technology Officer, Sviluppo e Approvvigionamento

In Mercedes-Benz ci impegniamo a fondo per rendere più semplice e accessibile la ricarica dei veicoli elettrici a batteria. Scegliendo MN8 Energy e ChargePoint come nostri partner in Nord America – due dei leader nei rispettivi settori – saremo in grado di continuare a guidare la trasformazione verso un futuro elettrico, che è uno dei pilastri principali della nostra strategia aziendale olistica e sostenibile.”

MN8 Energy è uno dei maggiori proprietari e provider di energia solare e di batterie di accumulo negli Stati Uniti. La partnership con MN8 Energy sostiene l’obiettivo di Mercedes-Benz di massimizzare l’accesso alla ricarica ecologica per i propri clienti in tutti gli Stati Uniti. ChargePoint ha creato una delle reti per veicoli elettrici più importanti al mondo negli Stati Uniti e in Europa, che finora ha percorso circa cinque miliardi di chilometri elettrici

L’azienda internazionale è già il fornitore backend di Mercedes-Benz negli Stati Uniti per Mercedes me Charge. Entro la fine del decennio, la rete ad alta potenza di Mercedes-Benz si espanderà in tutto il mondo con più di 10.000 caricatori ad alta potenza oltre alle offerte esistenti.

Leggi ora: Mercedes GLC, Suv di lusso pronto a tutto. La prova su strada

Ultima modifica: 9 Gennaio 2023