Mercedes-AMG ha in serbo qualcosa di speciale, la nuova C63 S

3289 0
3289 0

Mercedes-AMG C63 R, questo il nome di una nuova versione più piccante della AMG C63, che, secondo vari rumors online (uno su tutti Car and Driver) vedrà la luce entro i prossimi due anni.

La concorrente diretta dovrebbe essere la BMW M4 GTS. Ci si aspetta dunque una sportiva dalle alte prestazioni, ma, a differenza del modello bavarese, la AMG sarà disponibile sia in formato coupé che cinque porte berlina, sempre a trazione posteriore. Con la lettera R a chiudere il nome si indica chiaramente un approccio ulteriormente orientato alla pista: si parla di una potenza intorno ai 600 cavalli (l’attuale modello C63 S ne ha 510), mantenendo un motore V8 da 4 litri biturbo. Del resto la Mercedes-AMG C63 R farà parte della cattivissima Black Series del marchio.

Il lifting non sarà solo legato ai muscoli, ma toccherà anche l’estetica con ottimizzazioni aerodinamiche, tra cui un alettone posteriore di grandi dimensioni, e la riduzione del peso complessivo grazie anche all’utilizzo di materiali più leggeri.

Per conoscere ulteriori dettagli, però, occorre aspettare ancora del tempo. Molto probabilmente non la vedremo completa prima del 2019.

Ultima modifica: 28 Marzo 2017