McLaren Senna, l’ultimo esemplare venduto per 2,6 milioni di dollari

4121 0
4121 0

L’ultimo esemplare dei 500 prodotti della McLaren Senna è stato venduto per 2,6 milioni di dollari. Al cambio attuale, sono 2,2 milioni di euro. L’asta si è tenuta alla presentazione della supercar dedicata al compianto pilota brasiliano. I 500 esemplari sono andati esauriti ancora prima del debutto ufficiale della vettura, che sarà in commercio da fine 2018. Tutti tranne uno, l’ultimo prodotto.

Questo modello è stato messo all’asta e venduto a quella cifra. Il “prezzo di listino” della McLaren Senna è di 750 mila sterline, ossia 945 mila euro. Questo ultimo esemplare è stato quindi pagato oltre due volte il prezzo originale. Un bene perché il ricavato andrà alla fondazione Ayrton Senna, fondata dalla sorella del pilota per il sostegno dei bambini nei Paesi poveri. In generale, una quota di ogni auto venduta andrà a questo ente benefico.

La McLaren Senna project P15 è la vettura stradale più estrema mai prodotta dalla Casa di Woking. Un omaggio allo straordinario pilota che con il team inglese ha vinto tre titoli mondiali di Formula 1. Il motore V8 da quattro litri biturbo produce 800 cavalli e 800 Nm di coppia. Il propulsore termico più potente mai montato su una McLaren. Con un peso di 1.198 kg, il rapporto peso potenza è un eccezionale 1,49 kg/CV.

Ultima modifica: 13 Dicembre 2017