Free2Move Lease, Peugeot per privati e aziende con il noleggio tutto incluso

4467 0
4467 0

Il messaggio che Peugeot lancia a chi è tentato di passare dall’acquisto al noleggio di un’auto è di una semplicità e di un’immediatezza sorprendenti. Presentando Free2Move Lease, il marchio commerciale della Casa transalpina rivolto espressamente al mondo del noleggio a lungo termine, evidenzia che si tratta del «noleggio per tutti, tutto incluso».

Free2Move Lease

Con, in aggiunta, la libertà di non acquistare l’auto. Si tratta di una formula di noleggio a lungo termine che si rivolge non solo alle aziende che devono allestire o rinnovare la propria flotta, ma anche ai privati che hanno così accesso ad una formula innovativa e più vicina ai nuovi stili di consumo basati sull’utilizzo di un bene piuttosto che sulla proprietà.

In pratica il cliente sceglie un modello (la formula si estende a tutta la gamma) e Peugeot, in cambio di un canone mensile fisso, si assume tutti gli oneri che di solito competono al proprietario di un’auto: manutenzione ordinaria e straordinaria, copertura RCA, assicurazione incendio e furto, il bollo di circolazione e l’eventuale polizza Kasko.

Free2Move Lease

Le variabili che incidono sulla determinazione del canone sono innanzitutto la scelta del modello. Dall’utilitaria al potente Suv, dalla durata del contratto, variabile da 12 a 60 mesi. Dal chilometraggio previsto e dai servizi extra richiesti a seconda delle diverse esigenze.

Il principio è arrivare a soluzioni flessibili e personalizzate. Perché questa formula può piacere? Perché ti fa pagare solo l’effettivo uso del veicolo. E soprattutto perché ti libera dal problema della vendita dell’usato.

Per chi con l’auto ci lavora, c’è la prospettiva di non avere disagi in caso di guasto o incidente. Un mezzo alternativo sempre a disposizione tale da garantire il rientro alla sede o, meglio ancora, il proseguimento del viaggio.

Al cliente spetta solo la scelta del modello Peugeot e dell’allestimento che maggiormente si avvicina alle sue esigenze. Senza dimenticare il chilometraggio che si prevede di percorrere durante l’intera durata del contratto.

Non è richiesto un anticipo e, se si fanno bene i calcoli, si avrà la certezza delle spese grazie al canone ‘all inclusive’ di entità costante per tutta la durata del contratto.

Chiariti i dettagli, vediamo in concreto come si articola la proposta Peugeot partendo dai Suv. Oggi più che mai in testa ai desideri dei clienti.

Peugeot 2008 Black Matt,

L’apprezzatissimo SUV 2008 nella versione Allure BlueHDi 120 con cambio automatico EAT6 si può avere pagando un canone di 249 euro (Iva inclusa) per 36 mesi e 45 mila chilometri di percorrenza.

Sono compresi del canone la manutenzione ordinaria e straordinaria, l’assicurazione, il bollo, RCA con furto e incendio, la vettura sostitutiva in caso di guasto.

Peugeot 3008 Anniversary 2
Peugeot 3008 Anniversary

Per il poderoso e recentissimo SUV 3008 Allure BlueHDi 130, il più ammirato tra gli sport utility Peugeot, si sale a un canone di 355 euro/mese (sempre Iva inclusa). Per un contratto della durata di 36 mesi e con 45 mila km a disposizione.

Peugeot 5008

Per il più capiente dei Suv del Leone, il 5008 Active BluHDi 130 sono richieste 365 euro/mese, sempre Iva inclusa, con 36 mesi e 45 mila chilometri come estensione del contratto. Va detto che si tratta di motorizzazioni a gasolio che nel mondo del noleggio ha tenuto le quote di mercato precedenti nonostante la campagna contro i Diesel.

Peugeot 308 SW

Passando alle berline la 308 Allure BlueHDi è a quota/canone di 279 euro/mese per 36 mesi e 45mila km. Mentre per la Station Wagon, SW308 Allure BlueHDi, si sale appena di 10 euro (289€).

Arriva nuova 208, anche elettrica con e208

Grande interesse si registra sulla nuovissima 208, appena presentata alla stampa e già ordinabile. Soprattutto in versione zero emissioni 100% elettrica.

Roberto Mazzanti

Peugeot e208, la compatta elettrica

Ultima modifica: 15 Ottobre 2019