Fiat 600 Hybrid, la prova. Come va su strada

225 0
225 0

di Luca Talotta

La nuova Fiat 600 Hybrid è finalmente arrivata nei concessionari italiani, portando con sé un mix di innovazione tecnologica, design e un’impronta di sostenibilità.

Nei giorni 18 e 19 maggio, si terrà l’evento Porte Aperte, offrendo al pubblico la possibilità di immergersi nell’esperienza di guida di questa versione ibrida, che segna il ritorno di Fiat nel segmento B. Noi, intanto, l’abbiamo provata sulle strade di Milano fino alla provincia bergamasca.

Fiat 600 Hybrid su strada 90

Fiat 600 Hybrid, come va

La tecnologia ibrida al centro dell’esperienza di guida della nuova Fiat 600 garantisce prestazioni eccellenti ma anche una significativa riduzione delle emissioni di CO2.

Il cuore di questa vettura è un motore termico da 1.2 litri, capace di erogare fino a 100 CV, abbinato a una batteria agli ioni di litio da 48 Volt e a un innovativo cambio automatico a doppia frizione a 6 rapporti.

Questa combinazione assicura una guida fluida, reattiva e altamente efficiente, con consumi ridotti e minor impatto ambientale.

Esternamente, la nuova Fiat 600 Hybrid cattura l’attenzione con un design dinamico e accattivante, mentre all’interno l’atmosfera è quella della Dolce Vita, con materiali di qualità e una serie di comfort e tecnologie all’avanguardia.

Tra le caratteristiche più distintive, spicca la cromoterapia, che consente ai guidatori di personalizzare l’illuminazione ambientale con una vasta gamma di colori, creando un’atmosfera unica e rilassante.

La nuova Fiat 600 Hybrid offre due diverse versioni: quella entry-level, perfetta per chi cerca una soluzione di mobilità eco-friendly senza rinunciare allo stile e al comfort, e la versione top di gamma “La Prima“, che offre tecnologia, sicurezza e comfort al massimo livello.

I prezzi: la 600 ibrida parte da un prezzo di 24.950 euro, che con gli incentivi statali scende fino a 19.600 euro: per la versione «La Prima» il prezzo di partenza è 30.950 euro (24.500 con gli incentivi).

La nuova Fiat 600 Hybrid non si limita a offrire prestazioni eccezionali e comfort di alto livello, ma integra anche una serie di tecnologie avanzate per garantire la massima sicurezza e connettività.

Dai sistemi di assistenza alla guida di livello 2, alla connettività avanzata con servizi Uconnect, questa vettura è progettata per offrire una guida sicura, confortevole e connessa in ogni situazione.

Con un prezzo accessibile e una vasta gamma di opzioni di finanziamento che partono da 99 euro al mese, la nuova Fiat 600 Hybrid è progettata per essere accessibile a tutti, offrendo un’esperienza di guida eccezionale e sostenibile a un costo ragionevole.

Grazie alla sua tecnologia ibrida all’avanguardia e al suo design iconico, rappresenta una scelta ideale per chi cerca una soluzione di mobilità che unisca prestazioni, stile e rispetto per l’ambiente.

Leggi ora: Fiat 600 elettrica, la prova su strada di QN Motori

 

 

 

Ultima modifica: 20 Maggio 2024

In questo articolo