Ferrari Vision Gran Turismo, il bolide per il racing sim

2092 0
2092 0

Ferrari Vision Gran Turismo, anche Maranello entra nell’universo delle racing sim. Un bolide virtuale destinato alla serie di videogiochi Gran Turismo, arrivato alla settima edizione.

Una vettura speciale, ispirata alla 499P che riporterà le Rosse alla 24 ore di Le Mans nel 2023.

Una potenza esagerata

Sotto il vestito ci sono un V6 bi-turbo da ben 1.030 cavalli a 9.000 giri con 900 Nm di coppia e 3 motori elettrici, uno al posteriore e uno per ogni ruota anteriore, capaci di erogare 326 cavalli.

La potenza di sistema è 1.356 cavalli, per un peso di 1.250 kg. Il tutto gestito da un cambio a frizione è arrivato Formula 1.

Le prestazioni: accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di due secondi, da 0 a 200 in meno di cinque secondi e velocità massima di 350 km/h.

Secondo Ferrari questa vettura sul circuito di Fiorano potrebbe fare un tempo sotto a 1 minuto e 10 secondi, prestazione da record.

Ferrari Vision Gran Turismo, quando sarà disponibile

Disegnata dal Centro Stile capitanato da Flavio Manzoni, esibisce il numero 75 in omaggio ai 75 del Costruttore. I riferimenti di stile sono soprattutto le mitiche 330 P3 e la 512 S.

Il modello in scala 1:1 sarà esposto dal 15 dicembre al Museo Ferrari di Maranello. Su PlayStation invece sarà disponibile per i possessori del videogioco dal 23 dicembre. Buon Natale davvero.

Leggi ora: Ferrari 296 GTS, la prova di QN Motori

Ultima modifica: 29 Novembre 2022

In questo articolo