Ferrari Portofino M, il test drive. Versatilità e potenza per la GT2+

2405 0
2405 0

Ferrari Portofino M, ecco la video prova di FormulaPassion.itLa GT2+ di Maranello incarna le diverse anime del Cavallino e sa essere perfetta per la guida di tutti i giorni ma per anche lasciarsi andare e mostrate tutta la potenza del suo V8 salito a 620 cavalli.

Ferrari Portofino M, il test drive. Versatilità e potenza per la GT2+

La M sta per Modificata. Nel cuore, il motore V8, come sosteneva Enzo Ferrari, nel cambio, un nuovo DCT (a doppia frizione) a otto marce e nelle nuove funzioni del Manettino.

Leggi anche: la prova di FormulaPassion.it

La due posti con sedute posteriori (ecco perché 2+) presenta il V8 bi-turbo da 3.9 litri che porta la potenza da 600 a 620 cavalli a 7.500 giri e 760 Nm di coppia. Valori eccelsi.

Prestazioni eccezionali

L’otto cilindri è abbinato al cambio a doppia frizione a otto marce derivato dalla SF90 Stradale. La velocità massima è di oltre 320 km/h, l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,45 secondi, da 0 a 200 (notevole) in 9,8 secondi.

Il Manettino Ferrari ora dispone, sulla scoperta, di cinque modalità. Con l’introduzione della Race al fianco, di Wet, Comfort, Sport e ESC-off.

Ultima modifica: 1 Aprile 2021

In questo articolo