DS 3 Crossback E-Tense, quando l’auto elettrica è per neopatentati

1497 0
1497 0

DS 3 Crossback E-Tense nonostante i suoi 136 cavalli, è guidabile da neo-patentati. Attualmente viene consentito al conducente neopatentato con meno di 1 anno di patente di guidare vetture con un rapporto tra peso e potenza non superiore a 55 kW per tonnellata, con il limite massimo di 70 kW oppure 95 CV. La regola si applica a qualunque tipo di vettura, ma il libretto di circolazione di una vettura elettrica riporta la potenza erogabile in continuo per 30 minuti, e non quella massima. Inoltre, il peso maggiore favorisce quel rapporto peso/potenza che consente ad un conducente neopatentato di guidare DS 3 Crossback E-Tense.

Così la guida elettrica si concretizza anche per chi ha da poco conseguito la patente. Grazie al cambio automatico a variazione continua offre una prima facilitazione: non serve infatti concentrarsi sul rumore del motore, oppure leggerne i giri per decidere quando cambiare. Un pensiero in meno, con mano e piede liberi dal maneggiare leva del cambio e pedale della frizione.

La guida può quindi focalizzare con maggiore attenzione quanto avviene in strada, elemento fondamentale per la sicurezza di chi ancora non dispone di quell’esperienza che viene acquisita chilometro dopo chilometro.

Certamente DS 3 Crossback E-Tense apporta un grande contributo al tema della sicurezza. Ad iniziare dalla luce che gli opzionali proiettori DS MATRIX LED VISION sono in grado di fornire durante la guida notturna. 4 moduli LED, a loro volta suddivisi in 15 segmenti indipendenti, consentono una gestione dinamica del fascio luminoso, adattando la potenza emessa alle condizioni di circolazione. Un aiuto importante nel favorire la capacità di intercettare ostacoli oppure persone in movimento davanti la vettura.

Anche le insidie delle manovre di retromarcia si avvantaggiano dell’opzionale telecamera con cui accertarsi facilmente dell’assenza di pericolosi intralci.

Gli ADAS

In ogni caso, i tecnologici sistemi ausiliari di assistenza alla guida sono un fenomenale corredo. In grado di assistere guidatori con qualunque tipo di esperienza, come dimostra DS DRIVE ASSIST.

Si tratta di una innovativa funzionalità, con cui grazie a radar e telecamera di bordo DS 3 Crossback E-Tense si adatta alle condizioni di circolazione. Segue automaticamente la traiettoria scelta dal guidatore all’interno della carreggiata. E regola automaticamente velocità e distanza dalla vettura che precede. Se necessario, il sistema arriva all’arresto completo del veicolo. Confermando la sua natura autonoma nell’intervenire.

La frenata d’emergenza automatica è invece inserita nella dotazione standard ACTIVE SAFETY BRAKE, efficace fino a 85 km/h. Ed in grado di rilevare auto, moto, pedoni e ciclisti. Funziona di giorno come di notte, salvaguardando quella sicurezza insita nella sua definizione.

Con LANE KEEPING ASSIST, viene invece controllato il superamento involontario delle linee di carreggiata. Mentre SPEED LIMIT SIGN RECOGNITION & ADAPTATION riconosce le indicazioni della velocità. Proponendo anche una eventuale correzione.

Leggi anche: CDS 3 Crossback E-Tense, la prova su strada di QN Motori

Ultima modifica: 10 Febbraio 2021

In questo articolo