Citroen C3 Aircross, arriva la serie speciale Rip Curl

3477 0
3477 0

Citroen C3 Aircross, arriva la serie speciale Rip Curl. Prosegue la collaborazione fra la Casa francese e l’azienda sinonimo di surf. Il Suv ha avuto un istantaneo successo sul mercato, con 100 mila unità vendute in 10 mesi. Le personalizzazioni stanno assumendo sempre maggiore importanza per i costruttori. Ognuno sforna edizioni speciali dei propri modelli e Citroen non fa eccezione.

C3 Aircross è sinonimo di versatilità e comfort con il suo design deciso. La partnership con Rip Curl ne intende rafforzare il carattere avventuroso. Questa edizione speciale è già ordinabile a 21.450 euro e sarà nelle concessionarie italiane da ottobre. C3 Aircross Rip Curl si basa sull’allestimento Shine, la versione top di gamma, arricchita per l’occasione di numerosi equipaggiamenti votati al comfort.

Al Natural White della carrozzeria si aggiungono altre 4 tinte a listino: Cosmic Silver, Ink Black, Misty Grey e Soft Sand, con tetto bicolore nero Ink Black in opzione. Sempre in opzione, anche il nuovo Pack Color Rip Curl White. Il logo di Rip Curl è posizionato su entrambe le porte anteriori.

Gil allestimenti interni comprendono diversi sistemi di assistenza alla guida. Dal Citroën Connect Nav su Touch Pad 7″ alla funzione Mirror Screen. Poi Citroen Connect Box e i Pack City, Auto, Camera Plus e Safety Family. Come optional sono offerti il Grip Control, con funzione Hill Assist Descent, e il tetto panoramico apribile in vetro.

I motori di C3 Aircross Rip Curl sono quelli di ultima generazione. Disponibile con cambio manuale o automatico, nelle motorizzazioni centrali della gamma benzina (PureTech 110 S&S e PureTech 110 S&S EAT6) e Diesel (BlueHDi 100 S&S e BlueHDi 120 S&S EAT6).

Ultima modifica: 5 Settembre 2018