BMW Serie 8 Coupé, serata di gala all’Arsenale di Venezia

2488 0
2488 0

Presentata al Salone di Parigi, la nuova BMW Serie 8 Coupé è stata l’ospite d’onore a una serata di gala a Venezia. Lo scenario è stato quello dell’Arsenale, dove è stata organizzata la presentazione di THE 8. Questo il soprannome dell’ammiraglia bavarese. Una serata esclusiva ed elegante, all’insegna dell’arte e del design.

La nuova BMW Serie 8 Coupé segna per il marchio l’inizio di una inedita offensiva di prodotto nel segmento luxury. L’auto, dice la Casa tedesca, il lusso contemporaneo dei materiali e della produzione più accurata con le prestazioni e la tecnologia più raffinata. L’Arsenale è stato una location perfetta. Fu il cuore dell’industria navale veneziana ed è legato al periodo più florido della vita della Serenissima.

La sportività e il lusso si mescolano nella nuova Serie 8 Coupé, disponibile in due varianti. La versione d’ingresso è la 840d xDrive, che monta il sei cilindri diesel. Il propulsore TwinPower turbo da 3.0 litri produce 320 cavalli e 680 Nm di coppia. In 4,9 accelera da 0 a 100 km/h e tocca i 250 km/h di velocità massima.

La versione più prestazionale è la M850i xDrive, ispirata alla M8 GTE da competizione. A spingerla è il V8 turbo da 4,4 litri con una potenza di 530 cavalli e una coppia di 730 Nm. Un’auto che accontenta chi al lusso vuole accoppiare anche prestazioni da pista. Lo scatto da 0 a 100 km/h si compie infatti in 3,7 secondi, la velocità massima (autolimitata) è di 250 km/h. Per entrambi i modelli è di serie la trazione integrale intelligente, le sospensioni M adattive e l’Integral Active Steering.

Ultima modifica: 10 Ottobre 2018