Auto usate, le 10 più veloci da vendere sul mercato

3655 0
3655 0

Auto usate: è sempre un bel dilemma orientarsi. Grazie ad Autouncle.it si possono scoprire informazioni utili per chi vuole cambiare il proprio veicolo. Ad esempio, quali sono le auto usate più veloci da rivendere sul web? Abbiamo provato a stilare una Top10 delle auto usate vendute in minor tempo (negli ultimi due mesi) in Italia, i cui annunci vengono raccolti dal nostro motore di ricerca. Abbiamo considerato auto delle quali fossero stati venduti almeno 500 esemplari.

La classifica sottolinea almeno due aspetti di rilievo: il primo è la quasi totale assenza di marchi tedeschi, fatta eccezione per l’Opel Agila. Un dato importante, considerato che, nelle classifiche dell’usato, di qualsiasi tenore esse siano, abbiamo visto che negli ultimi tempi i marchi tedeschi la fanno da padroni.

Il secondo aspetto, in verità più significativo, dimostra che (come tempi di vendita) gli annunci che rimangono sul web meno tempo (dunque, ai primi posti della classifica) riguardano un certo tipo di auto, cioè quelle city car dalle linee essenziali (magari scelte come seconde auto), con le carrozzerie di tipo monovolume o comunque mini-MPV. Il tutto, non serve specificarlo, a costi bassissimi e con grande spazio all’interno.

Modello

Giorni

Venduti

Prezzo

Anno

Km

Hyundai Atos

37

965

1.800

2003

105

Fiat Idea

40

2.600

4.000

2006

116

Opel Agila

40

2.035

2.900

2005

101

Chevrolet Matiz

42

3.509

2.400

2005

96

Citroën Xsara

42

1.268

1.800

2003

167

Lancia Musa

43

4.044

5.700

2007

104

Renault Modus

45

1.700

3.800

2006

108

Ford C-MAX

48

6.667

8.500

2009

112

Fiat 600

48

3.454

2.100

2000

48

Fiat Panda

49

31.400

5.600

2008

53

In testa (con 37 giorni medi di permanenza dell’annuncio) abbiamo, non a caso, la Hyundai Atos. Prodotta dal 1997 al 2008, fu sostituita dalla i10. Nonostante le linee poco piacevoli e i motori poco potenti, la Atos continua ad essere vendutissima nell’usato per la sua abitabilità e, soprattutto, per i costi bassissimi (è infatti, in proporzione, la più economica della nostra Top).

Dieci anni di vita (2003 – 2012) li ebbe anche la Fiat Idea al secondo posto. Se, da nuova, non ottenne forse mai il consenso degli italiani, da usata è tornata a farsi valere soprattutto negli ultimi mesi. Sorta di risposta italiana alle piccole monovolume orientali, si distinse fin da subito per la sua ottima manovrabilità.

Il gusto degli italiani per le piccole citycar dalle forme di monovolume si conferma con la Opel Agila al terzo posto. Può essere considerata una sorella della già citata Atos (alla quale assomiglia in forma e sostanza) solo che, in questo caso, l’ispirazione arriva dall’altra orientale Suzuki Wagon R+, poco conosciuta in Europa.

Segue un’altra auto che, da usata, è ancora vendutissima nonostante in Italia sia stata commercializzata fino al 2010: la Chevrolet Matiz. L’auto dal 2005  al 2010 è stata venduta col marchio americano (su vari mercati anche come Spark), dopo l’acquisizione di Daewoo da parte di General Motors. La Matiz ha avuto un buon successo anche grazie allo stile Giugiaro. Negli ultimi anni ha sofferto la concorrenza di rivali più agguerrite.

Quinto posto per la Citroën Xsara, prodotta fino al 2006 ed evoluzione della precedente ZX (in verità “famosa” per aver fatto poi da base alla propria versione monovolume, la Picasso): è anche la più economica in classifica.

La Lancia Musa, al sesto posto, è un’altra auto che continua ad avere successo nonostante sia fuori produzione. È stata prodotta dal 2004 al 2012 negli stabilimenti Fiat. Il suo design semplice ma elegante (simile a quello della coeva Ypsilon) le ha fatto incontrare fin da subito un ottimo successo, soprattutto fra il pubblico femminile.

Settimo posto per la Renault Modus: un’auto (forma “allungata” della versione base) che negli ultimi anni ha incontrato il favore degli italiani, soprattutto per i costi davvero contenuti.

È poi la volta della Ford C-MAX nella sua prima versione. L’Italia è l’unico paese in cui la Ford vende più C-Max che Focus. Non è un caso, visto che da noi le famigliari sono passate di moda già da anni. La C-Max sicuramente piace per la sua guidabilità da berlina e la comodità degli interni.

Vendutissima (oltre 720mila esemplari in Italia) anche la Fiat Seicento, al nono posto: è stata prodotta dal 1998 al 2010 e continua ad avere successo anche nell’usato. All’inizio il nome era scritto in lettere, ma dal 2005 divenne “Fiat 600” in occasione del 50esimo compleanno della storica antenata. E’ un’auto che si trova, purein buone condizioni, a prezzi “assurdi” (nel senso di molto bassi)…anche a 500 euro!

Chiude la classifica la Fiat Panda (che ha proposto nelle scorse settimane la versione 2017): la vettura più venduta in Italia dal 2012 e in Europa nel suo segmento solitamente è ai primi posti delle nostre Top di vendita. Suona quindi “strano” vederla al decimo posto per velocità di vendita, ma si noti che i modelli venduti sono oltre 30mila. Quindi, in proporzione, ancora una volta, la Panda stravince.

Ultima modifica: 22 Febbraio 2017