Audi R8 V10 RWD a trazione posteriore e LMS GT4

3492 0
3492 0

La supersportiva di Ingolstadt amplia la gamma, da strada e da pista. Arrivano Audi R8 V10 RWD, a trazione posteriore, e LMS GT4.

Audi R8 V10 RWD sarà disponibile in Germania dal prossimo anno da 144.000 euro per la coupé e 157.000 per la Spyder.. Il propulsore è il dieci cilindri a V di 5.2 litri aspirato da 540 cavalli e 540 Nm di coppia, gestito dal cambio automatico a doppia frizione a sette rapporti.

Data la trazione posteriore beneficia di ottimizzazioni di assetto ed elettronica, di cerchi da 19 pollici  con pneumatici 245/35 e 295/35, di una targhetta celebrativa, ma anche di finiture esterne Mythos Black. Non passa inosservata.

E’ più leggera. La trazione posteriore permette un risparmio di peso di 65 kg rispetto all’integrale. Ovvero 1.550 kg per la coupé e 1.695 kg per la Spyder.

Audi R8 V10 RWD accelera da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e la velocità massima è di 320 chilometri orari. La Spyder arriva a 318 km/h e scatta da zero a cento in 3,8 secondi. Vera supercar.

In pista con molte novità

Audi LMS GT4 è stata realizzata per la prossima stagione pista. Porta in dote miglioramenti assimilati durante l’esperienza in gara nell’annata 2019. Il V10 da regolamento scende a 495 cavalli, sempre abbinato al doppia frizione S Tronic.  Il volante riprende quello di R8 GT2, con comandi integrati, tra i quali il controllo trazione in otto livelli e le regolazioni dell’ABS. Pronta per le migliori performance.

Audi R8 V10 RWD e LMS GT4 24

Ultima modifica: 13 Novembre 2019

In questo articolo