Audi A3, test della gamma e tecnologica della compatta premium

2432 0
2432 0

Piatto ricco … Audi A3 è pronta a soddisfare ogni appetito. Di potenza, da 110 a 407 cavalli. Di alimentazione, con motori Diesel, benzina, mild, plug-in hybrid e pure a metano, aspettando prezzi migliori per il gas naturale. E di tipologia di propulsori a 3, 4 e 5 cilindri.

E ancora, trazione anteriore, integrale quattro con frizione elettro-idraulica centrale a lamelle o con RS torque splitter. O cambio manuale a 6 marce o automatico a doppia frizione S tronic a 6 e 7 rapporti. Un corredo speciale.

Senza dubbio Audi A3 offre opzioni quasi illimitate, tecnologie per tutte le necessità e i desideri. Fedele al suo retaggio, ka compatta di Ingolstadt è stata la prima premium nel suo segmento, lanciata nel 1996, con la quarta generazione arrivata nel 2020 ha toccato il vertice.

E proseguito nel successo di pubblico. E’ la seconda Audi più venduta in Italia, seconda solo alla Q3 e rappresenta un quarto delle vendite nel Belpaese. Un successo nell’era dominata dai Suv.

Non è a buon mercato, partendo da un prezzo di 29.200 euro. Ma i contenuti sono sempre di alto livello.

La vetta assoluta oggi è rappresentata dalla serie speciale delle 300 RS 3 Performance Edition, col 5 cilindri da 407 cavalli capace di spingerla a 300 km/h.

La base, solida, parte al “mille” 3 cilindri o al 2 litri Diesel da 116 o 150 cavalli (che continua a essere il bestseller). I propulsori a gasolio nel nostro test drive nello splendido Salento hanno esibito consumi ottimi.  Agevolmente oltre 20 km/litro, anzi vicino ai 25, su percorsi misti..

Il comune denominatore è la qualità generale e l’attenzione allo stile. Partendo da quello, è stato un piacere testare la gamma di A3 nella punta orientale d’Italia, nei pressi di Otranto.

Con le ibride leggere e quelle alla spina e anche al Diesel da 200 cv a trazione integrale. Tanta sostanza e un look raffinato.

Poche sorprese, A3 gioca a carte scoperte e gli assi li mette subito su asfaltoComfort, precisione di guida e ottime finiture a bordo: conferme che gratificano.

Molte opzioni di utilizzo

Non è a buon mercato, il lusso si paga. Ma ci sono delle alternative, come il noleggio a lungo termine che offre 45 opzioni. Cinque per durata, da 24 a 48 mesi, e  nove di di percorrenza, da 10.000 a 50.000 chilometri all’anno. A ciascuno il suo.

Leggi ora: Audi RS 3 performance edition, potenza a 407 cv e velocità a 300 km/h

Ultima modifica: 3 Novembre 2022

In questo articolo