Audi A1 Sportback 25 TFSI, arriva il “mille” efficiente da 95 cavalli

6225 0
6225 0

Audi A1 Sportback 25 TFSI, arriva il “mille” a tre cilindri che promette un consumo limitato di benzina. Grazie anche a un peso contenuto: 1.090 kg, uno dei migliori della categoria. Che permette prestazioni e percorrenze superiori.  La struttura compatta del tricilindrico e il basamento in alluminio contribuiscono a contenere in 88 kg il peso del propulsore.

Audi A1 Sportback, la prova su strada di QN Motori

Audi A1 Sportback 25 TFSI

Il 3 cilindri di 999 cc sovralimentato eroga  95 cavalli e 175 Nm di coppia, costante da 2.000 a 3.500 giri. E’ abbinato al cambio manuale a 5 rapporti consente di accelerare da 0 a 100 km/h in 10,8 secondi. E di raggiungere una velocità massima di 191 km/h.

Consumi Audi A1 Sportback 25 TFSI

Nel ciclo combinato sono di 5,5 – 5,8 litri di benzina ogni 100 chilometri. Ovvero una percorrenza media fino a 18,2 km/litro. Le emissioni di CO2 sono di 125 – 131 grammi/km. Virtuosa, ma non dimessa. Come le versioni più potenti, può avere l’assetto sportivo. Il prezzo di Audi A1 Sportback 25 TFSI è a partire da 21.750 euro.

Le virtù non si fermano qui. Notevoli la capacità di carico di 335/1.090 litri e il coefficiente di resistenza aerodinamica (Cx) di 0,31. Quattro gli allestimenti: A1 Sportback, Advanced, Admired ed S line edition. A

Confermata la vocazione hi-tech. Alla strumentazione digitale da 10,25 pollici e al display MMI touch da 8,8 pollici di serie orientato al guidatore si accompagnano i comandi di tipo touch, analogamente agli smartphone, e la disponibilità del sistema di navigazione MMI plus con touchscreen MMI da 10,1 pollici.

La navigazione ibrida calcola il percorso nel cloud, prendendo in considerazione le condizioni del traffico in tempo reale. L’Audi virtual cockpit (a richiesta) fornisce informazioni rapide e complete.

Gli ADAS si Audi A1 Sportback oltre a mantenere l’auto alla corretta distanza dal veicolo che precede, complice l’efficacia dell’adaptive cruise control, agevolano il guidatore nel restare all’interno della corsia e supportano in fase di parcheggio.

La tecnologia Audi pre sense front è di serie. Il sensore radar riconosce eventuali situazioni critiche che coinvolgono altri veicoli, pedoni o ciclisti, anche quando la visibilità è scarsa, già a partire da 5 km/h. Di serie il lane departure warning che aiuta il conducente a mantenere la vettura in corsia mediante lievi correzioni al volante. Un pacchetto speciale.

 

 

Ultima modifica: 28 Marzo 2019

In questo articolo