Aston Martin Valkyrie Spider, 1155 cavalli a cielo aperto

4626 0
4626 0

Aston Martin Valkyrie Spider è una hypercar spettacolare.

Versione a cielo aperto dell’esclusivo bolide, dotata del V12 ibrido a 1.155 cavalli, sarà realizzata solo in 85 esemplari, già tutti prenotati.

L’emozione di sentire il rombo del 12 cilindri di 6,5 litri a oltre 11.000 giri a cielo aperto promette di essere unica.

Valkyrie Spider viene presentata oggi al Concorso di eleganza di Pebble Beach,

Si tratta di hypercar estrema. Che offre la ventata di libertà di una cabriolet  l’esperienza più simile a quella di un F1.

Arriva dalla Formula Uno

Nasce da soluzioni di progettazione esclusive nate dalla collaborazione tra Aston Martin e Red Bull Advanced Technologies (RBAT). 

Il gruppo motopropulsore V12 ibrido da 1155 cavalli è rimasto invariato. Ma per la Valkyrie Spider è stata rivista la struttura in fibra di carbonio ed è stata effettuata una ricalibrazione precisa del sistema aerodinamico attivo e del sistema del telaio attivo.

Spicca per gli straordinari livelli di deportanza1400kg a 240km/h in modalità pista – e offre prestazioni eccezionali. Velocità massima di oltre 330 km/h con l’abitacolo aperto e oltre 350 km/h con il tettuccio. 

La particolarità è il tettuccio personalizzato. Leggero e rimovibile costituito da un pannello centrale in fibra di carbonio, fissato alla struttura della vettura nella parte posteriore e al contorno del parabrezza. Il pannello è completato da due finestrini panoramici in policarbonato incernierati su ciascun lato.  È possibile sollevare e richiudere il tettuccio semplicemente aprendo le portiere.

Nuovo anche design delle portiere. Presentano un profilo diedrico, sono incernierate anteriormente e sono state ripensate in modo da inclinarsi in avanti.  

Le prime consegne sono previste per la seconda metà del 2022. 

Leggi ora: tutte le news Aston Martin

Ultima modifica: 13 Agosto 2021

In questo articolo