Alfa Romeo 2022, i numeri dell’anno della svolta

389 0
389 0

Alfa Romeo 2022, l’anno del cambio di passo del Biscione. Il Marchio annuncia di aver archiviato un periodo “estremamente positivo“.

Sostenendo i risultati di Stellantis del 2022, confermando un turnaround di successo, con un miglioramento delle prestazioni operative da vero marchio premium e redditizio. Alfa Romeo Tonale si è rivelata un successo, con un rigido controllo qualità, che è stata notevolmente migliorata.

Un anno ricco di sfide appassionanti, ma soprattutto di ottime performance commerciali che raccontano di una netta crescita in Europa con le immatricolazioni che crescono del 22% determinando una crescita significativa della quota di mercato, in controtendenza con i risultati di una regione che registra una flessione dell’11% nei confronti del 2021.

Tonale Plug-In Hybrid Q4, prova della Alfa Romeo della svolta
Tonale Plug-In Hybrid Q4

Alfa Romeo 2022, il balzo in avanti

In termini di immatricolazioni molti mercati riportano risultati di grande rilievo vs 2021: Francia +101%, Italia +27%, Germania +22%, Spagna +28%, Olanda +84%, Austria +85%, Grecia +163%, Portogallo + 174%.

A livello globale i risultati descrivono una situazione di stabilità con performance commerciali che rispecchiano i risultati consolidati nel 2021. Degno di nota il risultato commerciale della Turchia che si impone nel panorama globale come il mercato che cresce più velocemente, quadruplicando i volumi rispetto al 2021. In Asia è Stelvio a registrare la crescita più significativa segnando un +25%.

Il 2022 si è chiuso nel nome di Tonale, prima C-SUV elettrificata che ha dato il via alla metamorfosi del marchio e rappresenta la pietra miliare del processo “from zero to zero”, che porterà Alfa Romeo ad essere il marchio più rapido nel panorama automotive globale nella transizione da zero vetture elettrificate, inizio 2022, ad un’intera gamma ad emissioni zero, nel 2027. Giulia e Stelvio, punti fermi della gamma attuale e pilastri del piano prodotto futuro del marchio, si sono rinnovate in design e tecnologia e sono pronte a posizionarsi come punto di riferimento nei rispettivi segmenti, proprio come hanno fatto fin dal loro lancio.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio restyling

Come più volte sottolineato dai rappresentanti del marchio, le strategie Alfa Romeo sono guidate dalla Qualità senza compromessi. Gli obiettivi raggiunti a livello globale sono infatti di altissimo rilievo. Uno su tutti il risultato divulgato da JD Power in US in merito all’indice di soddisfazione dei clienti che posiziona Alfa Romeo al 1° posto nell’intero panorama automotive.

Alfa Romeo 2022, bene anche in pista

Ma le soddisfazioni ed i riconoscimenti di un 2022 da ricordare non finiscono qui. il risultato ottenuto dal Team Alfa Romeo nel campionato del mondo di Formula 1 segna un’ascesa in classifica costruttori al 6° posto della classifica generale: il miglior risultato del team nell’ultima decade.

Alfa Romeo Suv compatto, anteprima sui motori e il nome …

Leggi ora: tutte le news Alfa Romeo

Ultima modifica: 27 Febbraio 2023