I 70 anni di Citroen Tipo H, il primo furgone commerciale moderno

3274 0
3274 0

Compie 70 anni Citroen Tipo H, quello che può essere considerato il primo furgone commerciale moderno. Il debutto avviene al Salone di Parigi del 1947. Il Tipo H è una versione ricarrozzata del TUC del 1941, che non entrò mai in produzione per via della Seconda Guerra Mondiale. Al precedente furgone a trazione anteriore con piano di carico basso, si aggiungeva la novità della modularità.

Il furgone Tipo H, infatti, era disponibile in varie versioni. Come telaio e cabina, come furgone corto, medio o lungo, normale o rialzato, con motori benzina di 1600 e 1900 cm3 di cilindrata e persino con due Diesel di fabbricazione Perkins o Indenor. Versioni con sospensione posteriore idropneumatica garantivano un eccezionale comfort per utilizzi come ambulanza o per il trasporto di carichi molto fragili.

In breve, il Tipo H divenne popolare in tutta Europa. Nel nostro Paese, Citroën Italia ne curò direttamente la vendita e la personalizzazione per una clientela importante e variegata. La carriera del Tipo H è stata eccezionalmente lunga, essendo prodotto dal 1947 al 1981 in quasi cinquecentomila esemplari. Oggi questo veicolo vive una seconda giovinezza. Come mezzo ideale (e ricercatissimo) nell’allestimento food-truck o come veicolo pubblicitario, grazie al suo fascino unico ed inconfondibile.

Ultima modifica: 22 Novembre 2017