Mappa dell’esposizione e tutti i modelli della 2ª edizione di MIMO

1236 0
1236 0

E’ stata ìufficializzata la mappa dell’esposizione dei modelli della 2ª edizione di MIMO Milano Monza Motor Show, che si svolgerà dal 16 al 19 giugno 2022, con orario prolungato dalle 9 alle 23 e accesso gratuito per il pubblico. 

Di seguito, in ordine alfabetico per brand, i modelli che saranno in mostra nel centro di Milano, a partire dalla pedana n. 1 sulla quale sarà esposta Pagani Huayra R. 

 

Scarica ora: MIMO 2022 mappa test drive

Tutti i modelli dei media partner e dei partner MIMO

Al Volante KIA EV6, Porsche 911 GT3 RS, Suzuki Swift Sport, XEV YoYo, Auto esporrà l’Auto dell’Anno KIA EV6, Autoappassionati Alfa Romeo 8C Competizione, Class Editori Harley Davidson LiveWire, Motor1 con la prima auto hypergiocattolo in formato 1:1, Quattroruote e IED Torino Alpine A 4810, Quattroruote e Majorette Lancia Delta Integrale Futurista di Automobili Amos. Completano la lista Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio esposta dai Carabinieri, DP12 evo del DynamisPRC Team del Politecnico di Milano esposta nello stand Formula Sae/ANFIA, i 150 anni di Pirelli, Unipol, Fastweb, Sforza J-Ren “Tennessee”, Wrap e i modelli selezionati da UIGA per partecipare al concorso riservato al pubblico Ilmotoredelfuturo.it: Mercedes-Benz EQE, Suzuki Across, Hyundai Nexo, Nissan Micra, BMW serie 2 coupè, Citroën Ami. Collegandosi al sito, gli utenti sceglieranno quella che sarà la motorizzazione del futuro aiutati anche dall’adesivo su ciascuno dei modelli esposti, che racconteranno la motorizzazione e il dettaglio di CO2 prodotta.

Scarica ora: MIMO 2022 esposizione

 

“Supercar in the city” by VELOCE e 777 Collection

Lungo tutto il percorso le supercar che fanno sognare, modelli di tutte le epoche di Supercar in the City, un’iniziativa di Veloce in collaborazione con la 777 Collection e riconoscibili dal totem rosso.  In piazza Duomo: McLaren Elva, Dallara EXP, Mercedes-Benz AMG GT Black Series, Merceders-Benz McLaren SLR, Ferrari F12tdf, Pagani Imola, Porsche 918 Spider. In corso Vittorio Emanuele Jannarelly Design-1, Lamborghini Murcielago SV, Porsche 1973 Carrera RS lightweight, Porsche 964 RS 3.8, In via Monte Napoleone Dallara Stradale, Lamborghini Aventador Ultimae Roadster, Ferrari 812 Competizione. In via Mercanti BMW M3 Competition Xdrive, BMW M1000RR.

I modelli in test drive a viale Gadio

Le case automobilistiche e motociclistiche offriranno i propri modelli per un test drive su viabilità ordinaria in viale Gadio e Foro Bonaparte, nell’area realizzata da Enel X Way aperta dal 16 al 19 giugno dalle 9 alle 19. I visitatori potranno provare Aiways U5, Alfa Romeo Tonale, Citroën C5 X Hybrid Plug-In, Citroën Ami 100% Electric, DS4 E-TENSE, Fiat Nuova 500 3+1, Hyundai IONIQ 5, Hyundai KONA Electric, Hyundai SANTA FE Plug-in Hybrid e Hyundai TUCSON Plug-in Hybrid, Honda HR-V e:HEV Advance Style, Honda HR-V Full Hybrid, Honda Jazz e:HEV Executive, Honda Honda e Advance 17’’, Jeep Wrangler 4xe, Mazda CX-5, Mazda CX-30, Mazda MX-30, Mazda3, Nissan Ariya, Mitsubishi Eclipse Cross PHEV, Opel Nuova Astra Plug-In Hybrid e Peugeot Nuovo Suv e-2008, Seres 3. Per gli appassionati di due ruote a disposizione Zero Motorcycle con la SR/S e Harley-Davidson con la Pan America™ 1250.

Autodromo Nazionale di Monza sabato 18 e domenica 19 giugno

Nel fine settimana il pubblico munito di MIMO Pass, scaricabile sul sito www.milanomonza.com, potrà visitare l’esposizione delle case automobilistiche e dei club all’Autodromo Nazionale di Monza. Nei box Lamborghini Huracán STO, Lamborghini Super Trofeo, Lamborghini Urus, McLaren Elva, Pagani Huayra R, Dallara EXP, Mercedes-Benz AMG 45 S, Mercedes-Benz AMG CLA 45 S Coupé, Mercedes-Benz AMG GLAn45 S, Sportequipe 5, Sportequipe 6, Sportequipe 7, Sportequipe PK8, Fondazione Macaluso con Lancia Beta Montecarlo Turbo e la Lancia LC1, Scuderia del Portello con Alfa Romeo De Tomaso F1, Alfa Romeo Giulietta Spider “Sebring”, Alfa Romeo 1900 TI Super, Alfa Romeo Giulia 1600 “Pechino-Parigi 2016”, Giulia TI Super.

Sabato 18 giugno, i monzesi e i visitatori potranno assistere al passaggio della 40ª edizione della storica 1000 Miglia nella quarta e ultima tappa della gara: i 450 equipaggi cominceranno a entrare in Autodromo alle ore 11, preceduti dalla sfilata del Tributo Ferrari, per effettuare l’ultima prova cronometrata fino alle 16.

Alle ore 15 di sabato 18 giugno avrà luogo anche la Journalist Parade MIMO 1000 Miglia, la parata dei giornalisti automotive più accreditati che, alla guida delle ultime novità delle case auto partecipanti a MIMO, avranno l’occasione di fare un giro di pista e sulle sopraelevate del Tempio della Velocità e di cimentarsi nella stessa prova cronometrata affrontata dagli equipaggi della 1000 Miglia.

Lo spettacolo continua nei paddock con le auto che partecipano alla 1000 Miglia in car display, le supercar dei collezionisti del Trofeo MIMO 1000 Miglia e I mezzi speciali di Matteo Valenti organizzato da Automoto.

Un QR code per tutte le informazioni

Tutti i modelli in esposizione a Milano saranno identificati da un codice QR sul totem che, scansionato, rimanderà a una pagina dedicata sul sito web nella quale si troveranno la scheda tecnica, le foto e i video e tutte le informazioni commerciali, quali offerte speciali dedicate al MIMO. La mappa e l’elenco delle vetture in esposizione sarà presto disponibile nella sezione dedicata.

Ultima modifica: 12 giugno 2022

In questo articolo