Suzuki regala il patentino ai sedicenni che scelgono GSX-R125 o GSX-S125

2938 0
2938 0

Babbo Natale arriva anche in moto. Incuriosisce infatti la promozione ideata da Suzuki dedicata ai cosiddetti “motociclisti di domani”. Fino al 31 gennaio 2018 i sedicenni che acquisteranno (o molto più probabilmente si faranno acquistare) una Suzuki GSX-R125 o GSX-S125 riceveranno uno sconto sul prezzo di listino di 400 euro, ossia più o meno quanto il costo medio di una patente A1 ottenuta presso le autoscuole italiane.

NON SOLO PER I SEDICENNI

In realtà lo sconto di 400 euro non è dedicato solo ai più giovani. Chiunque potrà giovarne, purché acquisti uno dei due modelli previsti da Suzuki. Una sorta di agevolazione per chi, anche se in là con l’età, ha intenzione di avvicinarsi al mondo delle due ruote iniziando da motociclette “più facili”, prima di fare il salto su dei mezzi più impegnativi.

I MEZZI IN PROMOZIONE

Come già detto, la promozione vale su GSX-R125 e GSX-S125. La prima si presenta come un buon mezzo per cominciare: baricentro basso, carenatura snella, stabilità. Monta un motore DOHC a quattro valvole da 125 cc. È disponibile in nero o in Triton Blue metallizzato, come le GSX-RR che gareggiano in MotoGP. Nel primo caso il prezzo è di 4.190 euro, in blu invece è di 4.290 euro (entrambi al netto dello sconto).

Suzuki GSX-R125
Suzuki GSX-R125 (Foto: Suzuki)

La GSX-S125 monta lo stesso motore e ha le stesse soluzioni tecniche della GSX-R125, ma ha uno stile da naked, senza carenatura. Nella sua categoria è fra le migliori nel rapporto peso/potenza. La posizione di guida ribassata e il manubrio largo promettono una guida facile e confortevole. È offerta in colore nero, in livrea bicolore rossa e nera e nella tinta Triton Blue. I prezzi partono da 3.690 euro per le prime due colorazioni e 3.790 euro per il blu (sempre al netto dello sconto).

 

Suzuki GSX-S125
Suzuki GSX-S125 (Foto: Suzuki)

Ultima modifica: 12 Dicembre 2017