Rete 110% a Misano con LCR Honda MotoGP

1057 0
1057 0

Rete 110%, leader nella gestione degli interventi legati al Superbonus 110%, torna in pista sulla carena di LCR Honda MotoGP per il secondo gran premio italiano, quello di San Marino sul circuito dedicato a Marco Simoncelli.

Dopo il weekend del Mugello, il marchio “Rete 110%” torna su entrambe le Honda RC213V impegnate nel circuito Simoncelli dal 2 al 4 settembre. Il brand sarà visibile sulla pancia della moto numero 30 di Nakagami e sul cupolino della #73 di Marquez. 

Anche in MotoE

Rete 110% farà il suo esordio anche in MotoE, sul fender posteriore di entrambe le moto dell’ LCR E-Team, durante gara 1 e gara 2 del GP di San Marino del 3 e 4 settembre. In questa ultima gara del Mondiale MotoE il pilota LCR Eric Granado è ancora in lizza per la vittoria finale, dopo il fantastico 1-2 con il compagno Miquel Pons sul circuito di Spielberg. 

Rete 110%” e il team guidato da Lucio Cecchinello sono partner per le stagioni 2022 e 2023: il marchio “Rete 110%” è già presente per tutta la stagione sul petto della tuta di entrambi i piloti di LCR Honda MotoGP, Takaaki Nakagami e Alex Marquez, oltre che sulla manica della divisa di tutti i membri del team.

“Rete 110%” è la prima Rete italiana in grado di attivare su tutto il territorio nazionale un general contractor, Immobiliare Costiera, e un gruppo di fornitori e partner pronti ad unirsi per gestire in maniera efficace il Superbonus 110% per i condomini e per le grandi strutture commerciali e industriali.

Il team in pista

LCR Honda MotoGP, team nato nel 1996, è in MotoGP dal 2006: il suo palmares annovera 98 podi e 30 vittorie in quattro diverse categorie (125cc – 250cc – MotoGP – MotoE).

Ultima modifica: 1 Settembre 2022

In questo articolo