Polestar 3: qualche anticipazione prima del debutto di ottobre 2022

344 0
344 0

Il primo e atteso SUV elettrico firmato Polestar, come abbiamo già detto in passato, arriverà a ottobre 2022. Ma se fino ad ora l’azienda svedese ha proposto solo qualche forma della vettura velata o camuffata, ecco arrivare la prima immagine a figura intera della Polestar 3, con qualche anticipazione sulle caratteristiche tecniche.

Come spiega l’azienda, la Polestar 3 avrà a disposizione un sistema di guida autonoma tarato per le percorrenze in autostrada, che funziona grazie a sensori LiDAR di ultima generazione nella categoria Luminar e gestiti da avanzati software di calcolo firmati NVIDIA. Il modello di lancio del SUV elettrico Polestar 3 si presenterà con un powertrain formato da due motori elettrici e una batteria di grandi dimensioni (ancora non ci sono specifiche dettagliate), che promette un’autonomia di oltre 600 chilometri (secondo lo standard WLTP).

A partire dal giorno del debutto, a ottobre 2022, sarà possibile ordinare la Polestar 3, con un inizio produzione previsto per l’inizio del 2023. Il SUV verrà assemblato negli stabilimenti Polestar cinesi e statunitensi.

“Polestar 3 è il SUV dell’era elettrica”, dice Thomas Ingenlath, CEO di Polestar, il quale continua affermando che “La nostra identità di design si evolve con questo grande veicolo elettrico di lusso di fascia alta, con un forte carattere. Con questa vettura riportiamo lo ‘sport’ sui SUV, rimanendo fedeli alle nostre radici”.

Ricordiamo che Polestar ha in previsione di proporre una nuova auto ogni anno per i prossimi tre anni, partendo proprio dalla Polestar 3, e ha come obiettivo l’aumento della sua presenza in almeno 30 mercati in tutto il mondo entro la fine del 2023.

Ultima modifica: 7 giugno 2022