I passeggeri Audi come eroi Marvel col nuovo entertainment di bordo

1773 0
1773 0

Si chiama “Marvel’s Avengers: Rocket’s Rescue Run” e sarà una nuova esperienza virtuale per i passeggeri Audi. Indossando i visori VR, gli occupanti del divanetto di Audi e-tron vengono proiettati in una rappresentazione fantastica dello spazio siderale. L’auto si tramuta così nell’astronave dei Guardiani della Galassia. I passeggeri posteriori viaggiano attraverso un campo d’asteroidi insieme a Rocket, personaggio che apparirà nel film Marvel “Avengers: Endgame”, atteso nella primavera 2019.

Ogni movimento della vettura viene replicato in tempo reale nel mondo digitale. Se l’auto affronta una curva stretta, il passeggero vira nella realtà virtuale attorno a una nave spaziale nemica. Se Audi e-tron accelera, il convoglio spaziale si adegua. Questo nuovo sistema di entertainment di bordo sarà presentato al Ces di Las Vegas.

Audi ha partecipato alla creazione della start-up holoride, di cui detiene una quota di minoranza. La start-up si è assunta il compito di implementare la nuova tecnologia, di cui detiene licenza commerciale. Holoride adotterà una piattaforma aperta così da permettere a più costruttori e sviluppatori di creare e arricchire ulteriori forme di realtà estesa.

Già entro i prossimi tre anni, holoride intende lanciare sul mercato il format d’intrattenimento riservato ai passeggeri posteriori mediante visori VR comunemente reperibili in commercio. L’espansione della connettività Car-to-X, vale a dire tra vettura e infrastrutture, farà sì che le condizioni del traffico diventino parte dell’esperienza on board. Le soste al semaforo si tramuteranno in ostacoli inaspettati all’interno di un gioco. Oppure occasioni per un breve quiz durante un programma didattico.

Ultima modifica: 8 Gennaio 2019