Le cinque auto elettriche usate più vendute in Italia

311 0
311 0

Le cinque auto elettriche usate più vendute in Italia? Eccole qua.

Lo scenario attuale continua a essere dominato dalla crescita del prezzo del gas che si scarica anche sul costo dell’elettricità in Italia: nei giorni scorsi ha raggiunto il tetto massimo di 870 euro per poi attestarsi su una media giornaliera di 713,69 euro a megawattora. Scenario che ha influito anche sul mercato automotive dell’usato, in particolar modo nel parco auto elettriche: le ibride plug-in e le 100% batterie hanno subito un calo di prezzo del 30% ad agosto (dati del Ministero dello Sviluppo Economico). I problemi rimangono molteplici: rincari delle materie prime, inflazione, tensione sui mercati finanziari e impatto della pandemia.

Carvago.com, marketplace europeo con la più ampia gamma di auto usate a disposizione, ha stilato la top 5 delle vetture elettriche usate più vendute in Italia:

Smart ForTwo

Capacità della batteria: 17,6 kWh

Autonomia WLTP: 135 km

Velocità massima di ricarica DC: N/A

L’auto elettrica usata più venduta in Italia, non offre molto in termini di spazio o di autonomia elettrica, ma le sue proporzioni ridotte e la relativa convenienza, la rendono un’ottima scelta per le strade strette e spesso affollate delle nostre città. Se il rivenditore non offre il caricabatterie da 22kW, prendete in considerazione l’idea di fare un vostro investimento. Può caricare la batteria in meno di un’ora.

Leonardo DiCaprio e Fiat 500 elettrica nello spot spot The Driver - 3

Fiat Nuova 500 

Gli appassionati italiani di auto sanno bene che Fiat stava realizzando una 500 elettrica già nel 2013. Non era però destinata a essere venduta in Italia o in Europa, a differenza del modello attuale, La Nuova 500, disponibile esclusivamente come EV (e venduta insieme alla 500 precedente). Sono disponibili due opzioni di propulsione, con il modello superiore che offre più potenza (118 contro 96 CV), più autonomia e una ricarica più rapida per circa 3.000 euro in più (come nuovo).

Capacità della batteria: 24-42 kWh

Autonomia WLTP: 190-320 km

Velocità massima di ricarica DC: 85 kW

Tesla Model 3 Long Range Dual Motor AWD prova su strada 3
Tesla Model 3 Long Range Dual Motor AWD

Tesla Model 3

Il suo aspetto è un gusto acquisito, le sue finiture lasciano molto a desiderare e i comandi del touchscreen possono farvi impazzire, ma c’è un motivo per cui la TM3 è uno dei veicoli elettrici più venduti in tutto il mondo, superando anche molti concorrenti premium con motore ICE. Il motivo è la tecnologia EV di Tesla. A seconda della configurazione della batteria e del gruppo propulsore, questa piccola berlina offre prestazioni coinvolgenti combinate con un’eccellente autonomia nel mondo reale ed un’esperienza di ricarica senza problemi. Una classe innegabile.

Capacità della batteria: 60-82 kWh

Autonomia WLTP: 448-602 km

Velocità massima di ricarica DC: 250 kW

BMW i3 1

BMW i3

Decisamente in anticipo sui tempi, questa city EV dallo stile audace è rimasta in produzione per quasi un decennio, con le ultime vetture uscite dalla catena di montaggio questo agosto. Mentre lo stile della i3 è rimasto per lo più invariato nel corso degli anni, la sua tecnologia non è cambiata. La capacità della batteria è raddoppiata rispetto ai 60 Ah iniziali, così come l’autonomia elettrica. Ma pensateci due volte se ne avete davvero bisogno: le vecchie auto sono molto più convenienti e la loro autonomia reale di oltre 100 km è ancora sufficiente per la guida in città.

Capacità della batteria: 22-42 kWh

Autonomia WLTP: fino a 310 km

Velocità massima di carica DC: 50 kW

Audi e-tron Large

Audi e-tron

Per gli automobilisti che non sono disposti a tollerare le numerose stranezze di Tesla, l’e-tron è stata una delle prime vetture elettriche in grado di trasportare una famiglia. Ben rifinito, dinamico, spazioso e raffinato, è un SUV premium competente che si dà il caso sia anche elettrico. Ed è molto più performante nei viaggi a lunga distanza di quanto la sua autonomia reale di 300-350 km possa far pensare, perché l’eccellente raffreddamento della batteria consente di passare dal 5 all’80% in 25 minuti con i caricatori rapidi Ionity. Oltre all’originale e-tron 55 quattro, esistono anche il modello e-tron S performance e il più economico e-tron 50 quattro, con potenza e autonomia inferiori.

Capacità della batteria: 71-95 kWh

Autonomia WLTP: 282-453 km

Velocità massima di ricarica DC: 155 kW

Le parole di Antonio Gentile, Country Manager di Carvago.com in Italia

“Nonostante la situazione dei rincari stia impattando sui prezzi delle auto elettriche, non si può negare di come siano in aumento in termini di modelli. Attualmente nel nostro catalogo abbiamo a disposizione oltre 10.000 veicoli elettrici. Per noi rappresentano un caso impegnativo, in quanto da un lato il controllo delle parti mobili risulta essere più semplice, dall’altro il test dello stato della batteria richiede più di 10 ore  Sulla nostra piattaforma si cercano solitamente auto elettriche usate seminuove, possibilmente entro i 2 o 3 anni di vita e con un basso chilometraggio”.

Ultima modifica: 19 settembre 2022