Fiat usate, le più vendute sul mercato

2340 0
2340 0

Autouncle.it propone una classifica della Fiat usate più cercate sul mercato.

Finirà ad agosto, pare, la storia di una delle bestseller degli ultimi 25 anni.  La Fiat Punto non verrà più prodotta.  Tra i modelli più popolari in Europa (oltre 9 milioni di esemplari prodotti), la Punto uscì nel 1993 con l’arduo compito di sostituire un modello simbolo del brand italiano, la Fiat Uno. Eletta auto dell’anno nel 1994, la Punto ebbe però il suo exploit forse nel 1997, quando in Europa fu preferita anche alla Golf.

La fine della carriera della Punto non è, tuttavia, del tutto inaspettata. L’ipotesi della sua definitiva fine produzione era già stata ipotizzata l’anno scorso, quando fu annunciato lo spostamento all’estero della produzione dei modelli meno profittevoli di Fiat.
La Punto resta al momento disponibile con l’allestimento Street.

Autouncle.it ha cercato, in generale, le Fiat bestseller degli ultimi due mesi, per vedere anche quale sia la situazione della Punto nell’usato.

La Punto è presente in classifica in tre “versioni”. La Fiat Punto “base” al quarto posto (in versione con dieci anni, in media, di età). La Grande Punto al sesto e la Evo al decimo.

Primo posto, invece, com’è prevedibile, per la Fiat Panda. Se nelle immatricolazioni ha subito un leggero calo (in sei anni, la terza generazione della Panda ha comunque recentemente passato il traguardo del milione di esemplari costruiti), in ogni classifica la Panda si conferma la più amata dagli italiani (ed è così dal 2012). Nonostante gli aggiornamenti (Panda 2017, oltre alle nuove Panda City Cross e Panda 4X4, peraltro al nono posto nella versione di 10 anni fa) l’auto continua ad essere “fedele alla linea”. E a mantenere le caratteristiche vincenti, dalle dimensioni al prezzo.

Della Fiat 500 si è scritto (e si continua a scrivere) tantissimo. Il nome ha appena spento le 60 candeline, ma la versione moderna è uscita nel 2007. Si è rivelata vincente anche perché non è più considerata un’utilitaria economica e spartana, ma una piccola auto alla moda per tutti. Compresi i più esigenti. Basti pensare che, secondo la presentazione ufficiale dell’ultimo modello, erano 549.936 le possibili combinazioni di accessori! Nel 2015 era stato presentato il restyling, “con oltre 1800 cambiamenti” (nessuno, però, per quanto riguarda i motori).

Segue poi quella che, ormai, è la leader indiscussa delle classifiche MPV negli ultimi anni. La Fiat 500L. Se dopo la sua uscita la 500L aveva registrato un calo delle immatricolazioni, nell’usato non ha mai smesso di avere consensi.
Al quinto posto c’è quello che, a tutti gli effetti, è diventato un altro simbolo del “made in Italy”, la Fiat 500X. Crossover compatto dalle linee arrotondate e originali, grazie agli ingombri non esagerati, è lungo meno di 430 cm. E  quindi si presta anche all’uso cittadino (altro aspetto che ne ha determinato il successo).

Al settimo posto c’è una delle Fiat che sembrano aver trovato più consensi negli ultimi due anni. La nuova Fiat Tipo. Venduta prevalentemente, nell’usato, nella versione a 4 porte, ha avuto il merito di coprire un segmento lasciato vuoto da qualche anno all’interno della gamma Fiat. Ovvero dopo l’uscita di scena della Bravo.

Ottavo posto per un’altra auto di successo (soprattutto nell’usato), il Fiat Doblò. Pur essendo un multispazio “squadrato” come un veicolo commerciale, ha un frontale tondeggiante. E, soprattutto, interni gradevoli ampissimi. Senza contare che il bagagliaio arriva a 3200 litri. Nelle classifiche è spesso al primo posto per quanto riguarda la “convenienza” degli esemplari in vendita.

Fuori classifica

Restano fuori dalla Top Ten altre auto (comunque vendutissime nell’usato) come la Fiat Bravo, la Fiat Freemont e la Fiat Qubo.

 

 

Ultima modifica: 20 Giugno 2018