BMW: in un teaser il nuovo prototipo da corsa LMDh, in pista dal 2023

1226 0
1226 0

BMW ha intenzione di partecipare alla classe Le Mans Daytona Hybrid per correre nel campionato IMSA WeatherTech SportsCar Championship a partire dal 2023. Per questo è impegnata nello sviluppo di un nuovo veicolo appositamente progettato e di cui l’azienda ha anticipato qualcosa in un video teaser (qui sotto), firmato BMW Motorsport. Il prototipo si chiama BMW LMDh e, per quel poco che si può osservare, si mostra con due grandi griglie a doppio rene, sottolineate da accenti viola.

Sul davanti si possono notare un enorme splitter e due grandi alette aggiuntive, che insieme permetteranno alla vettura di rimanere incollata all’asfalto della pista.
Altri dettagli osservabili sono la presa d’aria sul tetto, un abitacolo stretto, specchietti aerodinamici e un grande spoiler posteriore.

Per concorrere nel campionato IMSA, BMW utilizzerà due prototipi LMDh ed entrambi avranno un telaio realizzato dall’italiana Dallara, una delle sole quattro aziende autorizzate a costruire i telai per la serie IMSA (le altre sono Multimac, Ligier e ORECA). Il primo prototipo uscirà dallo stabilimento Dallara a Varano nel 2022.

Non si conoscono ancora i dettagli su propulsore e prestazioni: occorrerà attendere ancora qualche mese.

Ultima modifica: 15 Novembre 2021