Aston Martin DB5 Junior: l’auto giocattolo da 50mila euro

1720 0
1720 0

Alcune auto replica dedicate ai bambini possono raggiungere una somiglianza così precisa nei dettagli rispetto agli originali da diventare delle vere e proprie opere d’arte. È il caso, ad esempio, della Aston Martin DB5 Junior, modello che, come si intuisce dal nome, imita la più celebre auto firmata dalla casa inglese.

La Aston Martin DB5 Junior è stata realizzata da Aston Martin in collaborazione con The Little Car Company, azienda specializzata in modelli giocattolo esclusivi, già conosciuta con la bella Bugatti Baby II (di cui abbiamo parlato in questo articolo).

Questo bel giocattolo è lungo circa 3 metri e largo più o meno 1,1 metri. Al suo interno ci sono due posti comodi per due bambini, ma anche adeguati per ospitare un bambino e un adulto. Corpo e telaio sono in alluminio, rendendo tutto il veicolo decisamente leggero. Sotto il cofano “romba” un motore elettrico da 6,7 cavalli di potenza che fa girare le ruote posteriore. La velocità massima, attenzione, è di ben 50 km/h: notevole.

All’interno tutto è esattamente come la Aston Martin DB5 originale, in ogni più piccolo dettaglio. L’indicatore del carburante e quello dell’olio, ad esempio, sono funzionanti: il primo segnala l’autonomia della batteria, mentre il secondo indica la temperatura del motore elettrico.

Fra le caratteristiche più innovative della Aston Martin DB5 Junior segnaliamo anche il sistema di frenata rigenerativa, che permette di aumentare l’autonomia (siamo fra i 16 e i 32 chilometri con un pieno).

Anche se per bambini, la Aston Martin DB5 Junior è comunque un mezzo esclusivo, il cui listino parte da 35mila sterline (circa 38mila euro) e può arrivare anche a ben 45mila sterline (più o meno 49mila euro) in full optional, con la Aston Martin DB5 Vantage Junior.

Ultima modifica: 22 Settembre 2020

In questo articolo