Ztl Torino: orari, permessi e multe

35969 0
35969 0

Zona a Traffico Limitato a Torino? Scopri la mappa sul sito del Comune del capoluogo piemontese con indicazione dettagliata delle ZTL, degli orari per potervi accedere, delle categorie di mezzi e le tipologie di utenti che possono entrarvi o meno. Sono previste le nuove tariffe da pagare per avere il permesso di accedervi.

Se vuoi circolare nella Città di Torino con tranquillità a bordo della tua automobile, devi stare attento e rispettare il piano di mobilità previsto dal Comune del capoluogo torinese. E’ semplice per essere informati sull’evoluzione della situazione relativa alla mobilità e ai permessi e divieti di circolazione in determinate aree del capoluogo torinese, è necessario essere sempre aggiornati in tempo reale.

Per un corretto monitoraggio, ecco la situazione real time del Capoluogo torinese: basta accedere alla mappa approntata in rete dal Comune di Torino (http://www.comune.torino.it/trasporti/ztl/) e, mediante l’interazione con la mappa, è possibile comprendere le vie riservate ai mezzi pubblici e nelle aree pedonali e quelle non soggette a vincoli e/o a restrizioni e vincoli nei permessi di circolazione.

Come aggiornato dal Comune di Torino, nel periodo estivo che copre il lasso di tempo dal 14 al 25 agosto (compresi) vi sarà una modifica delle ZTL. Rimane il divieto di circolazione nelle seguenti strade: Via San Francesco d’Assisi, Via Pietro Micca, Via Milano, Via Garibaldi, Via XX Settembre, Via San Quintino, Corso Vittorio Emanuele II Via Gramsci, Via Alfieri, Via Bertola, Via Santa Teresa, Via Palazzo di Città, Corso Regina Margherita, Via San Tommaso, Via dell’Arsenale, Via Lascaris, Corso Matteotti, Via dell’Arcivescovado, Via Accademia Albertina, Via Po, Via Andrea Doria, Via Mazzini; Corso San Maurizio, Via Verdi.

Durante il periodo estivo rimane il divieto in “ZTL Area Romana“, con divieto di accesso a Piazza Emanuele Filiberto, Piazza della Repubblica; con esclusione di via Milano, via Corte d’Appello, Piazza Savoia, Via della Consolata, Via Santa Chiara, Via delle Orfane.

Si ricorda che è gratuita, durante il periodo estivo dal 14 al 26 agosto, la sosta nelle “Zone Blu” di Torino, mentre saranno soggetti a pagamento i parcheggi gestiti da GTT (si consiglia di collegarsi al sito www.gtt.to.it).

Gli abbonamenti GTT, che sono stati acquistati per il mese di settembre, possono essere utilizzati a partire dal 28 agosto, quelli acquistati per lo scorso luglio, possono essere utilizzati fino al 12 agosto.

Tuttavia, vi sono delle considerazioni ulteriori da fare per tutti i veicoli elettrici, ibridi, bifuel. Per quanto concerne i veicoli elettrici, possono circolare gratuitamente nelle ZTL con permesso a titolo gratuito, senza alcun vincolo di residenza nel capoluogo torinese e con la possibilità di richiedere l’apposita esenzione a posteriori per transiti di carattere del tutto occasionale, compilando l’apposito form rinvenibile online (http://www.comune.torino.it/trasporti/bm~doc/modulo-elettrici.pdf) e, procedendo all’inoltro direttamente al GTT SpA.

Per i veicoli Ibrido/elettrici e per i veicoli ad alimentazione “bifuel”, per poter circolare nelle ZTL di Torino, occorre il permesso a titolo oneroso (50% della tariffa vigente), per chi risiede nella città e i cui veicoli siano stati immatricolati a partire dal 2015.

Per scoprire ulteriori dettagli in merito ed aggiornamenti, si consiglia di consultare sempre la presente pagina: http://www.comune.torino.it/trasporti/ztl/.

Ultima modifica: 25 agosto 2017