Volante auto storto: come raddrizzarlo

108192 0
108192 0

Hai il volante auto storto? Devi intervenire subito per garantire stabilità e sicurezza al veicolo.

La funzione del volante auto è molto importante. Posizionato su un asse, funziona con un movimento di rotazione che viene svolto dalle mani del conducente.

Se vuoi essere sicuro di avere il volante auto storto, fai una prova: su una strada pianeggiante lascialo per qualche secondo e, se la macchina tende a destra o a sinistra, ci sarà bisogno di fare l’equilibratura. Ricorda che il volante è fondamentale per determinare l’assetto della tua auto.

Hai una buona manualità? Invece di portare l’auto dal gommista, prova a raddrizzare da solo il volante storto della tua auto.

Raddrizzare il volante auto storto: come fare?

A volte succede che dopo aver provveduto a sostituire le sospensioni, la scatola guida e allineato le ruote, noti ancora il volante auto storto.

L’operazione di raddrizzamento deve essere svolta con la macchina ferma e le ruote in posizione dritta, intervenendo direttamente sullo sterzo.

E’ quindi necessario agire sul volante smontandolo del tutto. Ogni sterzo contiene al suo interno il sistema che ti permette di suonare, ossia il clacson.

La parte anteriore del volante, può essere rimossa dalla sua calettatura originale semplicemente tirandola verso se stessi (fai molta attenzione è una parte particolarmente delicata).

Successivamente, al centro del volante si nota un bullone di grosse dimensioni che ha la funzione di tenere lo sterzo attaccato al piantone collegato alla scatola. Devi svitarlo, servendoti di una chiave a brugola di millimetri 24. Poi scuoti leggermente il volante e tiralo verso di te.

Attenzione però a non far girare le ruote.

A questo punto puoi posizionare lo sterzo in maniera corretta, quindi diritto, inserendolo di nuovo nel piantone. Fatto ciò, bisogna avvitare il bullone precedentemente estratto.

Una volta ripercorso il procedimento all’inverso per rinchiudere lo sterzo in modo ottimale, effettua la prova su strada.

Strumenti necessari

Per raddrizzare il volante storto della tua auto, assicurati di avere a portata di mano:

  • Chiave a bussola 24 mm con prolunga e leva;
  • Cacciavite;

Non devi avere delle conoscenze tecniche specifiche, ma alcune caratteristiche basilari sono necessarie:

  • un’ottima manualità;
  • una buona dose di pazienza;
  • qualche semplice strumento per realizzare il lavoro;

A questo punto, dovresti avere raddrizzato il volante storto della tua auto.

Ma se hai ancora qualche problema, il consiglio che ti posso dare è quello di portare il tuo mezzo da un gommista di fiducia.

Ultima modifica: 9 Maggio 2017