Viaggi in moto: il confronto tra i modelli più adatti

3786 0
3786 0

I viaggi in moto sono qualcosa di estremamente affascinante e avventuroso, ma necessitano di modelli atti allo scopo e itinerari ben studiati.

Nell’immaginario collettivo è innegabile l’associazione data dal binomio viaggio in moto / avventura e la realtà non si discosta poi più di tanto. Affrontare un viaggio in moto vuol dire anche sapersi adattare, attrezzarsi nella maniera più comoda e versatile possibile e anche e soprattutto essere pronti ad affrontare qualsiasi terreno. Ma prima di tutto ci vuole la moto giusta.

Molti sono i modelli presenti nei listini ufficiali che si prestano ai viaggi anzi, per dirla tutta, sono moto che nascono per macinare chilometri e affrontare qualsiasi tipologia di terreno gli si presenti.

Moto da viaggio

Aprilia Caponord è sicuramente uno dei modelli adatti a viaggiare. Alta da terra, perfetta aderenza su qualsiasi tipologia di terreno, robusta e affidabile, in sostanza una buona scelta se ci vuole avventurare in moto verso una destinazione preferita.

Ma anche le altre case motociclistiche sanno rispondere a tono proponendo la loro versione di moto da viaggio, quella che in gergo viene definita ‘enduro stradale‘, una moto crossover se vogliamo che permette di affrontare davvero qualsiasi tipologia di strada.

Una scelta molto gettonata sul mercato rimane da sempre in questo senso BMW che propone R 1200 GS Adventure, un modello dalla dotazione cavalleresca non indifferente di ben 125 CV pronti ad affrontare qualsiasi itinerario.

Ma se è la potenza quello che si sta cercando in una moto da viaggio Ducati Multistrada 1200 potrebbe essere la risposta. Ben 160 CV pronti a soddisfare qualsiasi esigenza. Di serie prevede l’equipaggiamento da viaggio e si può mappare la centralina in base al tipo di percorso da affrontare.

In casa Honda la risposta si chiama CROSSTOURER Travel EditionABS, una moto robusta e affidabile come vuole la tradizione della casa giapponese in questo segmento. 129 i CV a disposizione che si presentano gestibili in maniera più tranquilla rispetto altri modelli concorrenti.

I viaggi più belli

 

Stilare un elenco di quelli che potrebbero essere i viaggi più belli non è assolutamente facile, partendo dal fatto che ogni meta da raggiungere è assolutamente personale. Ma vediamo qualche itinerario che vale la pena di essere esplorato in sella alla propria moto.

Rimanendo in Italia e in tema natalizio, un piccolo tour dei mercatini dell’Alto Adige offre la possibilità di accedere alla vista di paesaggi mozzafiato e, perché no? Di fare un po’ di acquisti per le feste.

Sconfinando la nostra terra vale la pena di abbracciare l’idea di un tour dei Pirenei, o della Costa Dorada spagnola, come della Sierra de la Estrella in Portogallo. Senza dimenticare una visitina in Grecia o avventurarsi nei bellissimi paesaggi offerti dai paesi del nord Europa.

Ultima modifica: 29 Dicembre 2017