Pulizia dei sedili: come rimuovere le macchie

800 0
800 0

Una buona manutenzione dell’automobile passa anche attraverso la pulizia dei sedili. Anche se sappiamo, tutti quanto sia difficile mantenerli puliti in diverse situazioni come con la presenza di bambini piccoli, di animali e distrazioni fatali. In tutti questi casi è sempre buona regola attivarsi velocemente per cercare di limitare i danni, infatti, più si aspetta e più sarà difficile la pulizia delle macchie più vecchie. Senza dimenticare che i sedili di pelle, quelli in similpelle e in tessuto hanno bisogno di trattamenti differenti in fatto di pulizia e sul trattamento delle macchie per non rischiare di fare nuovi danni, infatti, i primi sono molto delicati se confrontati con quelli in tessuto.

La pulizia dei sedili con il fai da te oppure professionale?

La pulizia dei sedili, come del resto dell’intera auto è un lavoro che può tranquillamente essere svolto anche di persona. Un po’ di olio di gomito, pazienza e i prodotti giusti, basteranno per ottenere una pulizia ‘fai da te’. Comunque possiamo rivolgersi alle mani esperte dei professionisti quando le macchie presenti nei sedili sono ostinate. In questo caso è sempre consigliabile passare dai professionisti.

Pulizia sedili con detergenti specifici

In commercio è possibile acquistare degli appositi detergenti e prodotti specifici per la pulizia dei sedili (tessuto, similpelle o pelle) ma prima di mettersi all’opera e sempre utile rimuovere la polvere e la sporcizia dai sedili grazie all’utilizzo dell’aspirapolvere. Una volta puliti, passeremo alla fase vera e propria della pulizia.

Spruzziamo un po’ di prodotto direttamente sulle macchie e sull’area da pulire –basterà leggere le modalità di utilizzo- poi con una spazzola (setole medie o morbide) ‘massaggiamo’ decisa ma delicata la parte da pulire. Una volta che il nostro detergente avrà sprigionato la schiuma e al tempo stesso imprigionato lo sporco, basterà rimuovere il tutto con un panno in microfibra. L’ultimo passaggio della nostra pulizia è di passare nuovamente l’aspirapolvere, in modo tale da eliminare eventuali residui.

Pulizia sedili e metodi casalinghi

In alternativa ai prodotti specifici è possibile ricorrere a quelli casalinghi. Il prodotto principe è il bicarbonato di sodio che se mescolato con acqua calda è un ottimo detergente. Abbiamo inoltre l’aceto di vino bianco che mescolato con dell’acqua e qualche goccia di detersivo per piatti, vi aiuterà nella battaglia contro le macchie. Una sorpresa può essere l’acqua frizzante, ottima per eliminare le macchie di vomito. Questi sono alcuni consigli per pulire al meglio i vostri sedili.

Ultima modifica: 15 luglio 2021