Optional auto: elenco degli accessori

22708 0
22708 0

Oggi sono sempre più full optional e accessoriate le auto richieste soprattutto da chi trascorre gran parte del suo tempo in auto per lavoro.

Si passa dai sensori per il parcheggio, al wi-fi per comunicare in totale libertà e sicurezza anche mentre si è alla guida, il mercato degli accessori per auto è uno dei settori maggiormente in crescita negli ultimi anni. Fino a poco tempo fa, optional quali la connettività Bluetooth, oppure i sensori e telecamere per il parcheggio, erano solo per auto di lusso, mentre ora sono disponibili anche per le utilitarie. Gli automobilisti, tuttavia, vogliono sempre più accessori sulla propria auto, anche a costo di sborsare somme in più.

Sicurezza e Comfort

Gli accessori per auto richiesti dagli automobilisti variano da quelli per la sicurezza a bordo, a quelli per un maggiore comfort, ma ve ne sono davvero di vario genere e per tutte le esigenze. Tra i più richiesti vi sono proprio i sensori di parcheggio, in questo modo si possono evitare urti nella sosta, ma anche il cruise control, in modo da evitare di superare il limite di velocità e non incorrere in multe salate. Non è tutto, oggi sempre più automobilisti richiedono l’Hill Assist, che come suggerisce il termine aiuta durante la salita a far partire l’auto.

La crisi fa anche stare più attenti al consumo di carburante, per questo un altro optional richiesto è il sistema Start&Stop. Non possono poi assolutamente mancare il condizionatore e la Radio CD/Mp3 che sempre più spesso fanno parte dell’allestimento di serie della vettura. Anche la connettività gioca un ruolo fondamentale sempre più oggi, anche per via dell’uso di social ed altre app, per questo non si rinuncia neppure al wi-fi in auto.

I continui spostamenti per lavoro o anche solo per piacere richiedono anche l’ausilio del navigatore, che rappresenta un altro degli accessori sempre più richiesti. Tra gli optional anche i comandi vocali al volante.

Accessori e rapporto qualità-prezzo

L’accessoriazione rappresenta oggi un elemento fondamentale nel momento in cui si decide di acquistare un’auto, ma tutto chiaramente comporto un costo. Il prezzo di base delle vetture infatti, è solo vagamente vicino a quello che poi, con l’aggiunta dei vari accessori, finiremo per pagare al momento effettivo dell’acquisto. Tuttavia, molte delle dotazioni proposte sono oramai irrinunciabili proprio per aumentare la sicurezza e il comfort nell’abitacolo durante la guida.

Secondo alcune recenti ricerche, gli automobilisti italiani richiedono sempre più spesso il wi-fi in auto, segno che rivela come la connettività oggi sia fondamentale in ogni aspetto della giornata, subito dopo tra gli optional vi è l’accensione automatica delle luci di emergenza, cui seguono il controllo automatico della velocità, l’indicatore di perdita di pressione degli pneumatici, il navigatore integrato il parcheggio assistito, il sistema anti-collisione per riconoscere gli ostacoli e i pedoni soprattutto in caso di stanchezza o distrazione.

Tutti questi optional auto sono diventati in realtà qualcosa di indispensabili per tutti gli automobilisti, al di là dei costi aggiuntivi del prezzo finale dell’auto.

Ultima modifica: 30 Giugno 2017