Moto cross 125: cosa c’è da sapere

3963 0
3963 0

Supponiamo che vogliate comprare la vostra prima moto cross 125: come regolarvi nella scelta? Sul mercato ci sono molti modelli diversi e svariati tra i quali orientarsi e compiere una scelta oculata non è affare semplicissimo.

Il mercato

Va detto che nella maggior parte dei casi chi sta per comprare una moto da cross 125 ha le idee abbastanza chiare. Il problema è che spesso solo dopo aver provato effettivamente la moto su strada è possibile rendersi conto se si è fatta la scelta giusta oppure no. Ecco perché è utile informarsi con anticipo prima di andare dal concessionario e staccare un assegno più o meno cospicuo. C’è per esempio chi ha comprato una motocicletta sportiva e solo dopo l’acquisto si è reso conto, con delusione, che quel mezzo era molto più adatto a una pista da competizione che all’uso normale di tutti i giorni, proprio di un utente normale e non troppo esperto.

Si diceva che il mercato offre davvero una ampia varietà di opzioni. I segmenti tra i quali scegliere sono molto numerosi e comprensibilmente possono generare confusione verso chi si avvicina al settore per la prima volta. Una prima distinzione fondamentale è tra motore a due tempi e quattro tempi: le prime offrono uno scatto più brutale e sono quindi più difficili da tenere a bada, mentre le quattro tempi assicurano una erogazione più dolce, ma sono anche più pesanti e quindi più impegnative da portare.

Una sportiva?

Si tratta di moto che nascono espressamente per la velocità: i modelli che appartengono a questo segmento danno il massimo come prestazioni, hanno cilindrata medio-alta e vanno bene per coloro che abbiano già maturato un po’ di esperienza. Non si tratta esattamente di moto entry level. Sono caratterizzate in genere da freni molto efficaci e di solito sono omologate anche per la percorrenza su strade normali, anche se in realtà sono molto più adatte agli sterrati.

Se siete alle prime armi, è meglio dunque che vi orientate su una moto da cross 125: le moto di questa categoria sono anche più facili da riparare, nel caso ciò si renda necessario. Inoltre, essendo certamente meno impegnative di quelle sportive, sono anche sicuramente molto più divertenti. L’unico svantaggio serio, forse, sta nell’erogazione della potenza, che, se la moto da cross 125 è a due tempi, non può essere dolce e graduale come una quattro tempi.

Ultima modifica: 18 Febbraio 2019