Honda Sh 150: quale olio motore utilizzare

77528 0
77528 0

L’olio motore delle moto di nuova generazione ed in particolare della Honda Sh 150 vanno scelti con molta cautela e solo dopo essersi debitamente informati sulle loro caratteristiche. Ogni nuovo motore presenta prestazioni brillanti, le cilindrate vanno da un minimo di  80 cv/litro per quanto riguarda i motori monocilindrici ed arrivano ai 200 cv/litro per i quadricilindrici sportivi. I lubrificanti vengono messi a dura prova dagli organi meccanici interni del motore.

Olio motore, funzioni e caratteristiche

L’olio motore non è solo responsabile della lubrificazione riguardo alle parti meccaniche, sottoposte a regimi elevati di prestazione. La moto moderna è strutturata, nella maggiore parte dei casi, in modo che la sua frizione sia a bagno d’olio.

Ne segue che lo stesso olio motore deve essere in grado di proteggere e tutelare anche il cambio e la frizione. Non dimentichiamo inoltre che i dischi della frizione, oltre a rilasciare i residui degli oli usati, vanno incontro ad usura molto facilmente.

Ecco il motivo per cui il tipo di olio motore utilizzato nei cambi periodici deve essere rigorosamente quello indicato nel libretto d’uso e manutenzione dei veicolo. E’ infatti impossibile trovare una gradazione che risulti universale e si adatti a tutti i tipi di motori.

Quale olio motore utilizzare

Il motore, raggiungendo anche temperature super elevate, scalda l’olio motore. Al contrario se la moto rimane ferma, specialmente durante i periodi invernali, l’olio motore è meno liquido e più viscoso. Ecco un altro parametro da tenere in considerazione per la scelta dell’olio motore: la viscosità.

I libretti di istruzioni, per quanto riguarda i motori delle moto, sono particolarmente specifici a riguardo li oli da usare. In generale per i motori monocilindrici e bicilindrici è opportuno scegliere oli di una viscosità media rispetto a quelli con tre-quattro cilindri.

Il luogo dove si usa la moto è anche esso determinante per la scelta dell’olio motore. Diversi sono i casi di moto usate in città o nelle periferie o in montagna, le temperature cambiano, così come la difficoltà a raggiungere determinate prestazioni.

Honda Sh 150

L’Honda Sh 150 è diventata l’immagine migliore della famosa casa dell’Ala. Scooter semplice ma perfetto, decisamente vincente. I motori delle nuove SH125/150 monocilindrici eSP con una distribuzione a due valvole ed il raffreddamento a liquido. Omologata Euro4, 8.500 giri/min – 15 CV a 8.250 giri la potenza, 11,5 Nm a 7000 giri/min e 13,9 Nm a 6500 giri/min la coppia.

Capacità olio 0,9 litri. L’olio motore va scelto, secondo le indicazioni della casa produttrice SG o superiore, esclusi i lubrificanti con indicazioni di risparmio energetico. Viscosità SAE 10W-30. L’olio motore consigliato è Honda “4-STROKE MOTOCYCLE OIL. Si tratta di un olio motociclistico a 4 tempi. E’ possibile usare oli equivalenti, mentre non è necessario l’uso di alcun additivo.

Si sconsiglia inoltre l’olio da corsa non detergente, vegetale o a base di olio di ricino.

Ultima modifica: 3 Luglio 2018