Guidare la moto con le cuffie: normativa vigente e consigli

12699 0
12699 0

Guidare la moto da un senso di libertà per molti ineguagliabile, una sensazione che può essere ancor più completa se accompagnata dalla nostra musica preferita. Immaginatevi di guidare lungo una strada particolarmente pittoresca e tranquilla, tutto è perfetto, non manca nulla se non la vostra colonna sonora preferita, giusto? Come è possibile rimediare a ciò? Si può guidare la moto con le cuffie?

Ebbene, secondo la diverse opinioni presenti sul web le risposte sono discordanti, ma il codice della strada è chiaro: non è possibile guidare i motocicli, così come l’auto e persino la bicicletta, con gli auricolari nelle orecchie.

È possibile guidare la moto con le cuffie?

Come anticipato la risposta a questa domanda è negativa, e, ad un riesame della questione, la cosa è anche abbastanza scontata. Guidare con entrambe le cuffie nelle orecchie non è consentito in quanto pericoloso, dal momento che inibisce pressoché completamente la capacità uditiva e quindi riduce considerevolmente la capacità di rilevare l’avvicinamento di pericoli e distinguere le avvisaglie sonore sulla strada che si sta percorrendo.

Oltre al fatto che indossare entrambi gli auricolari compromette la facoltà di distinguere i rumori, come clacson e altro, c’è un altro pericolo che non va sottovalutato. Nell’eventualità di un incidente, le cuffie indossate sotto il casco rischiano di insinuarsi nel condotto uditivo, provocando eventuali lesioni che sarebbero altrimenti evitabili.

Sempre secondo il codice della strada però, pare sia permesso l’utilizzo di un solo auricolare che consente di effettuare e ricevere chiamate, nonché ascoltare musica. Questa condizione deve però essere accompagnata dalle perfette capacità uditive del soggetto, che risulta quindi essere reattivo e attento anche con un solo orecchio libero.

Soluzioni e consigli

Nonostante il codice della strada sia chiaro al riguardo, se volete comunicare con gli altri centauri che viaggiano con voi o ascoltare le vostre canzoni preferite ci sono delle soluzioni all’utilizzo delle cuffie. Oltre alla possibilità già anticipata di utilizzare un solo auricolare, la soluzione migliore e più sicura è l’utilizzo di un casco dotato di interfono e collegamento Bluetooth. Con questo sistema, il guidatore può comunicare con il passeggero, effettuare telefonate e ascoltare musica in totale sicurezza, proprio come alla guida di un automobile, pur non essendo possibile guidare la moto con le cuffie.

Va da se che il codice della strada dette le regole ma la sicurezza è legata anche e soprattutto al buonsenso dei singoli soggetti. Portare avanti una conversazione telefonica o ascoltare musica ad un volume elevato abbassa inevitabilmente il livello di concentrazione e di attenzione alla guida.

Ultima modifica: 19 Settembre 2019