Cofano rotto o bloccato: cause e rimedi

66528 0
66528 0

Cofano automobile fuori uso? Si può verificare. Purtroppo le cause possono essere molteplici: può essersi rotto il cavo che collega il comando all’ingranaggio di chiusura, o essersi verificato un problema allo stesso ‘fermo di sgancio‘. Oppure essere sopraggiunto un problema alla leva interna. In ogni caso, esistono trucchi che consentono di rimediare. Bisogna, però, armarsi di pazienza.

Rimedi per aprire un cofano

Premere il cofano verso il basso mentre si aziona la leva di sgancio nell’abitacolo dell’automobile. Qualora il cavo che collega il comando al fermo sia appiccicoso o allungato, non sarà in grado di aprirlo. Siccome la maggior parte dei veicoli è progettata per fare in modo che il cavo scatti non appena si preme sulla parte davanti del cofano, farlo mentre qualcuno aziona, al contempo, la leva interna. Se questo rimedio funziona, il cofano si aprirà leggermente e potrà essere sollevato dopo aver sbloccato il gancio posizionato all’esterno.

Si può poi tirare il cavo dall’interno e vedere cosa succede: se il cofano si aprisse, allora il cavo potrebbe essere allungato o sfilato. In tal caso, andrebbe regolato o sostituito. Potrebbe però essersi rotta la leva interna (caso più raro). Qualora, una volta tirato il cavo, non si percepisse tensione, allora il cavo non è più collegato al fermo anteriore. Bisognerà quindi aprire il vano motore e verificare se il cavo può essere riagganciato oppure, se rotto, sostituito.

Si può poi individuare il comando che sblocca il cofano con la griglia anteriore, raggiungendo dunque il fermo, o il cavo, da altra angolazione. Si può intravederlo attraverso la griglia anteriore del radiatore, oppure essere accessibile dal parafango davanti, dal lato del conducente. Bisognerà staccare le clip che tengono in posizione il cavetto di sgancio per avervi l’accesso. A quel punto, tirare il cavo ed aprire il cofano. Attenzione, metodo funzionante soltanto nel caso in cui il cavo sia connesso al fermo anteriore.

Può quindi essere agganciato il fermo con uno strumento sottile. Come? Individuato il meccanismo di chiusura all’esterno, si può provare a raggiungerlo, per esempio, con un cacciavite e, attraverso le piccole fessure della griglia, con l’ausilio di un appendiabiti in metallo, cercare di agganciare il meccanismo e strattonarlo un po’. Smontare la griglia esterna se si preferisce un accesso diretto. Qualora non si raggiungesse il meccanismo di apertura dalla parte anteriore, provare a risolvere il problema da sotto il cofano. Se non si ottengono risultati, andare dal meccanico.

Ultima modifica: 28 Giugno 2017