Camper: come noleggiarlo e quanto costa

6851 0
6851 0

Il Camper è considerato un mezzo insolito, forse per le sue dimensioni, forse perché in fondo è una piccola casa da portare con sé o forse per i costi proibitivi. La maggior parte della gente comunque vedendo un camper lo osserva con curiosità, pensando magari a viaggi avventurosi in compagnia di famiglia o amici. Certo, comprare un mezzo del genere solo per esaudire qualche curiosità o qualche desiderio improvviso non è il caso, infatti il loro costo può essere molto elevato, però magari l’idea di noleggiarlo per avere un primo approccio può essere utile a darvi un’idea. Anche in questo caso però le domande sono diverse: è comodo? Posso scegliere un modello più adatto alle mie necessità? Quante persone ne possono usufruire? Ecco una piccola guida per aiutarvi a fare la scelta migliore.

Camper e web: siti dedicati

La ricerca per il noleggio del camper comincia dal web. Su diversi i siti dedicati potrete trovare sezioni apposite per ricercare rivenditori che spesso offrono anche servizi per il noleggio. Le informazioni da sapere e da ricercare sono diverse. Intanto dovrete sapere a priori quante persone saranno a dover usufruire del mezzo, infatti tanti sono i modelli di camper e per ognuno tante sono le caratteristiche che permettono di adattarsi nel migliore dei modi ad una situazione (viaggio in famiglia, con bambini, amici, persone già esperte o nuovi appassionati). Su questi siti infatti potrete trovare anche utili consigli che vi permetteranno di farvi almeno una prima idea durante la vostra ricerca.

Successivamente, quando avrete deciso con quale modello intraprendere il vostro viaggio/vacanza potete cercare il posto più vicino dove prendere il vostro mezzo. Anche in questo caso sempre meglio cercare informazioni per evitare di prendere un camper non affidabile da parte del primo noleggiatore improvvisato; meglio rivolgersi a dei professionisti che potrete trovare grazie sempre a questi siti e tramite forum che coinvolgono i più appassionati.

Chilometri limitati o illimitati

Un’altra informazione essenziale per il noleggio del camper è conoscere la meta o meglio l’itinerario. Sicuramente una vacanza del genere ha delle caratteristiche specifiche ovvero girare una zona o una regione ben precisi, quindi sicuramente i chilometri che farete saranno diversi. L’importanza di questa informazione è data dalla modalità di noleggio del camper, infatti proprio come per le macchine anche in questo caso è possibile valutare chilometraggio entro una certa soglia oppure chilometraggio illimitato. Nel primo caso il prezzo può variare dai 90 ai 100 € ed è possibile percorrere dai 130 ai 150 km (costo e chilometraggio calcolato per un singolo giorno). Nel secondo caso invece si parla anche di 200 € al giorno anche se di solito questo prezzo si riferisce ad un prezzo da listino durante l’alta stagione.

Pronti, pagare, via!

Dopo aver contattato il rivenditore più vicino potrete elencare le vostre richieste che si adattano meglio alla vostra vacanza e a questo punto chiedere un preventivo sempre in base al modello, al periodo in cui noleggerete il camper, alla durata del viaggio e anche all’assicurazione che verrà stipulata. Chiesto il preventivo vi verrà chiesta una cauzione e successivamente una caparra per “bloccare” il noleggio – meglio leggere il contratto nel caso di annullamento del viaggio (potrebbe essere anche l’80% di tutto il costo totale). Una volta valutate tutte le opzioni non vi resta che decidere e godervi la vostra vacanza on the road!

Ultima modifica: 19 Aprile 2017